Home SARONNESE Non c'è più lavoro alla Neo Logistica: operai lasciati fuori dall'azienda

Non c’è più lavoro alla Neo Logistica: operai lasciati fuori dall’azienda

Brutta sorpresa, questa mattina, per i lavoratori (in gran parte donne) della Neo Logistica, azienda ubicata in largo Boccioni a Origgio, vicino alla Novartis, specializzata in cosmetica: arrivati di primo mattino, fra le 6 e le 7 sul posto di lavoro, hanno scoperto di essere stati lasciati a casa. I badge non erano funzionanti e gli ingressi interdetti. Chieste spiegazioni, hanno così appreso dai vertici aziendali che – dopo avere perso una commessa importante – sono stati disdetti i contratti in essere con le due cooperative: pertanto non c’è più lavoro.

Subito i dipendenti hanno improvvisato un presidio davanti alla ditta, alla presenza dei carabinieri, non consentendo l’ingresso ai lavoratori della committente: “Volevamo creare un disagio e ci siamo riusciti – affermano alcune operaie – Siamo sconcertate da questo trattamento: com’è possibile che una decisione del genere sia stata presa di punto in bianco, senza avvisarci, senza un’assemblea preventiva? E’ inaccettabile”. Raccontano quindi che “fino a ieri avevamo preparato gli ordini, lavorando anche dodici ore al giorno. Stamane nemmeno ci hanno fatto entrare”. Ma non c’è stata nessuna avvisaglia di questa crisi? “Qualcosa sì, ma immaginavamo che prima si sarebbero tenuti incontri coi referenti sindacali e noi lavoratori: non certo di essere lasciati fuori dall’azienda”.  

Gino Orsini, del sindacato Si Cobas, annuncia un incontro per domani alle 16, “quando cercheremo di chiarire lo scenario futuro, portando avanti le istanze dei dipendenti: a rischio ci sono 130 posti di lavoro. Non sarà facile, ma cercheremo di trovare le giuste soluzioni a tutela di coloro che hanno lavorato per anni in questa realtà produttiva”.

Intanto prosegue la mobilitazione, che continuerà anche domattina.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"