HomePrima PaginaCrollo di Rescaldina, estratto l'ultimo superstite dalle macerie

Crollo di Rescaldina, estratto l’ultimo superstite dalle macerie

Un altro superstite estratto dalle macerie a quasi una settimana del crollo di Rescaldina. Attorno all’1 di questa notte, è stato ritrovato è salvato dai Vigili del Fuoco ancora in posto il cane Ciclamino.

Il cane, razza shatush di una delle famiglie coinvolte nell’evento, è rimasto per una settimana sotto le macerie. Visitato dal veterinario sta bene, ha delle piccole escoriazioni sul corpo ma nulla di preoccupante.

LEGGI Crollo palazzina, almeno otto feriti tra le macerie: due sono bambini

I pompieri lo hanno estratto dalle macerie avendo sentito dei rumori provenienti da una piccola apertura. Subito pulito perché completamente impolverato. È stato idratato, ha bevuto una bottiglietta di acqua mentre era avvolto nel telo termico e tenuto in braccio da un collega in quanti tremava dal freddo e dallo shock. Risaliti ai proprietari tramite il chip.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...

Busto Arsizio, incidente sul lavoro: operaio 49enne muore schiacciato da un tornio

Nella mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, Christian Martinelli, operaio di 49 anni di Sesto Calende, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un'enorme...
Bollatese Teva Nerviano lavoratori

La Teva di Nerviano chiuderà: molti lavoratori a rischio anche a Bollate e dintorni

Annunciata la chiusura della Teva di Nerviano: ci lavorano anche molti residenti del Bollatese. La Teva Italia di Nerviano chiuderà nel 2022, lasciando a casa...

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l'abolizione del coprifuoco in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !