Home BOLLATESE Novate, calci e pugni contro due ferrovieri: violenza su un treno S3...

Novate, calci e pugni contro due ferrovieri: violenza su un treno S3 per Saronno

Calci e pugni. Venti ragazzi contro due ferrovieri. Entrambi finiti all’ospedale: il primo con il naso rotto, il secondo con contusioni che lo obbligano all’uso del collare rigido per una settimana.

E’ il bilancio di altra violenza che corre sui treni di Trenord. Il fatto è successo su uno degli ultimi S3 della linea Milano-Saronno.

Manca una manciata di minuti all’una di notte. Il treno 803 all’altezza della stazione di Novate Milanese viene fatto fermare. A bordo il capotreno è stato aggredito dalla banda di teppisti tutti giovanissimi. In suo aiuto interviene un collega fuori servizio che sta tornando a casa. Per i due dipendenti di Trenord, i giovani hanno botte e calci. In loro soccorso arrivano le ambulanza che li portano ai più vicini ospedali. Il convoglio riparte con un’ora di ritardo per fare capolinea a Saronno.

Le prognosi per i due ferrovieri variano da una settimana e l’utilizzo del collare rigido a un mese per la frattura del setto nasale. Quattro teppisti dei venti che componevano il branco sono stati identificati dalla Polfer. Le indagini proseguono per risalire all’identità anche degli altri dal momento che le cause dell’aggressione rimangono ancora oscure.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !