HomeBRIANZALimbiate, sulla ciclabile corre la processionaria: un pericolo per i cani

Limbiate, sulla ciclabile corre la processionaria: un pericolo per i cani

Nidi e larve di processionaria lungo la ciclabile di via Verdi a Limbiate. Con l’arrivo della primavera si ripresenta il pericolo di incontrare l’insetto che potrebbe trasformarsi in una trappola mortale soprattutto per i cani. 

Nello stadio larvale si possono trovare in corrispondenza delle piante di pino, i bruchi si muovo uno in coda all’altro formando catene lunghe anche diversi metri. Il vero pericolo per gli animali e in percentuale minore per le persone è rappresentato dai peli urticanti che ricoprono le processionarie. In caso di pericolo vengono rilasciati in aria provocando reazioni cutanee a occhi e vie respiratorie soprattutto ai cani che sono soliti annusare qualsiasi cosa si muova.

Il contatto con le processionarie negli amici a quattro zampe ha reazioni immediate: si inizia con una intensa salivazione, produce poi un ingrossamento della lingua fino alla perdita di porzioni. 

Qualora i bruchi dovessero attaccarsi alla lingua del cane è bene intervenire tempestivamente con una soluzione di acqua e bicarbonato ed è bene proteggersi le mani con guanti in lattice. Qualora i peli dovessero venire a contatto con le persone potrebbero scatenare reazioni allergiche e infiammazioni locali. 

E’ bene segnalare la presenza dei nidi di processionaria all’Asl e al Comune di appartenenza in quanto la loro disinfestazione è obbligatoria dal 2008 sia nelle parti private che pubbliche. La lotta meccanica avviene nei mesi invernali per prevenire la loro formazione invece nella stagione primaverile si interviene con larvicidi direttamente sui nidi. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vaccino anticovid, in Lombardia al via la terza dose per i soggetti fragili

Al via in Lombardia la Fase 3 della campagna vaccinale anti-covid. Da oggi, lunedì 20 settembre, avranno accesso alla terza dose i soggetti immunocompromessi,...

Saronno, nuova pista ciclabile in Via Roma. Commercianti perplessi: “Pochi posteggi” I VIDEO

  Ultimo miglio di lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile in Via Roma a Saronno. Da questa mattina fino a mercoledì 22 settembre...
cormano gelateria

Cormano, chiedevano il pizzo alla gelateria, tre condanne

Tra settembre e dicembre le intimidazioni mafiose e le estorsioni ai danni di un gelataio di Cormano, ora, a distanza di un anno le...

Lotta agli incendi nelle Groane, un nuovo mezzo per i Vigili del fuoco volontari...

  Un nuovo mezzo per i Vigili del Fuoco del distaccamento volontario di Bovisio Masciago, che nelle scorse settimane, in un'ottica di potenziamento dell’autoparco, hanno...

Volley maschile, l’Italia è campione d’Europa: Yuri Romanò l’orgoglio di Paderno Dugnano

Il volley maschile è campione d'Europa. Un'altra grande vittoria che inorgoglisce il Paese dopo la vittoria della pallavolo femminile agli Europei di poche settimane...

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !