HomePrima PaginaPoste Italiane, rivoluzione in arrivo: il postino suonerà anche la sera

Poste Italiane, rivoluzione in arrivo: il postino suonerà anche la sera

Poste Italiane avvia la rivoluzione. Il postino suona sempre due volte. E dal 16 aprile lo farà anche nel pomeriggio e il sabato.

E’ la novità che coinvolge ben 34 comuni della Città Metropolitana. Pacchi e corrispondenza si potranno ricevere direttamente a casa entro le 19.45 e anche nella giornata del sabato. Oggi invece la consegna è limitata alle sole mattinate feriali.

“Si tratta di una vera e propria rivoluzione che rientra nel Piano Industriale di Poste Italiane – dichiara Gabriele Marocchi, responsabile Recapito della Lombardia – una sfida per i prossimi anni che va incontro alle nuove abitudini degli italiani”.

Oggi ci sono meno lettere da consegnare e più pacchi provenienti dal settore e-commerce. Ed ecco che anche la figura del postino deve stare al passo coi tempi che cambiano sapendo gestire i 3,5 miliardi di corrispondenza e gli oltre 40 milioni di pacchi gestiti da Poste Italiane.

Tra le novità anche l’introduzione di due reti distinte per meglio rispondere alle esigenze dei clienti. Ci saranno due reti di distribuzione: la prima per la corrispondenza tradizionale e la seconda definita ‘Linea Business’ che si occuperà di pacchi e prodotti e-commerce fino alle 19.45 e il sabato.

Da metà aprile la rivoluzione coinvolgerà 34 comuni della Città Metropolitana per estendersi poi a tutta la regione Lombardia con la prossima estate. E via via sempre più in tutta Italia diventando obiettivo 2019.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !