HomeNORD MILANOUn cortometraggio sulla Resistenza, un omaggio ai partigiani padernesi e al Metropolis...

Un cortometraggio sulla Resistenza, un omaggio ai partigiani padernesi e al Metropolis | VIDEO

Un cortometraggio in omaggio alla sala cinematrografica Metropolis di Paderno Dugnano e un ricordo a tutti i partigiani che proprio in quella via sono caduti. Verrà presentato questo pomeriggio in occasione della Festa della Liberazione, grazie all’impegno di Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con l’Anpi padernese.

Il combattente di Graziano Diana e Giancarlo De Cataldo e Via Oslavia 8. Partigiani, un cortometraggio inedito realizzato da Fondazione Cineteca Italiana.
 
Via Oslavia 8. Partigianiracconta la Resistenza a partire dal punto di vista privilegiato della sala cinematografica padernese, Area Metropolis 2.0, e da un fatto di sangue lì avvenuto nel 1945. Con una serie di testimonianze e preziosi filmati d’archivio di Fondazione Cineteca Italiana, il film propone una riflessione più ampia sui temi della Resistenza oggi e sull’importanza di tenere vivo il ricordo di storie e persone, altrimenti destinate all’oblio.

Il cortometraggio è un omaggio tutto cinematografico ad Angelo Cazzaniga, partigiano della 185° Brigata Garibaldi, che pochi giorni prima della Liberazione viene falciato da una raffica di mitra davanti al cinema. Ricordano il giovane e gli altri caduti di Paderno i partigiani Angelo Villa e Gildo Negri, rispettivamente Presidente onorario e Presidente dell’ ANPI di Paderno Dugnano.

Alle loro testimonianze si aggiunge quella di Gabriele Del Grande, che, a partire dal suo lavoro, riflette su come si possa oggi continuare a “fare resistenza”.
 Gabriele Del Grande è stato l’ideatore e co-regista del film Io sto con la sposa (2014), premiato a Venezia.

Le immagini d’archiviobutilizzate in Via Oslavia 8. Partigiani, conservate da Fondazione Cineteca Italiana, sono tratte dai seguenti film: Gli uomini sono nemici (Italia/Francia, 1947) di Ettore Giannini e Henri Calef con protagonista una giovane Valentina Cortese, opera sulla Resistenza in Europa data per dispersa, ritrovata e restaurata nel 2017 da MIC Lab di Fondazione Cineteca Italiana partendo da una copia negativa 35mm; Il feroce saladino(Italia, 1937) di Mario Bonnard, con Angelo Musco e Alida Valli, restaurato nel 2006 da copia positiva su supporto nitrato da Fondazione Cineteca Italiana; infine il documentario La Milano liberata, digitalizzato da MIC Lab a partire da una copia positiva 35mm, unica in Italia.

Il cortometraggio Via Oslavia 8. Partigiani verrà presentato in anteprima martedì 24 aprile alle ore 18 ad ingresso liberopresso Area Metropolis 2.0, nello stesso giorno in cui Paderno Dugnano è stata liberata dal regime fascista, e Gabriele Del Grande dalle autorità turche. 

Verrà inoltre proiettato mercoledì 25 aprile presso le tre sale della Cineteca Italiana (Cinema Spazio Oberdan, MIC – Museo Interattivo del Cinema e Area Metropolis 2.0) come ideale introduzione al film Pertini. Il combattente, che indaga le tappe più significative della vita del Presidente più amato dagli italiani. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
Limbiate vaccino

Vaccino AstraZeneca, Lombardia sospende richiamo a chi ha meno di 60 anni, in...

In Regione Lombardia sono al momento sospesi i richiami per le persone con meno di 60 anni che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca come...

Paderno Dugnano, ponte chiuso tra Incirano e Nova Milanese: calcinacci sulla Milano-Meda

Chiuso il ponte della Milano-Meda tra Incirano e Nova Milanese. E' il secondo cavalcavia chiuso "in via precauzionale" a Paderno Dugnano in pochi giorno....
vaccino

Stop Astrazeneca per gli under 60: seconda dose con Pfizer o Moderna

Il vaccino Astrazeneca d’ora in avanti sarà somministrato solo a persone dai 60 anni in su. Lo ha stabilito una circolare del ministero della...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !