HomeNORD MILANODopo il blitz a Paderno, parla l’organizzatore del raduno d’auto: “Qui solo...

Dopo il blitz a Paderno, parla l’organizzatore del raduno d’auto: “Qui solo passione per i motori”

“E’ stato forse un pochino eccessivo, c’erano più macchine coi lampeggianti blu che le nostre auto del raduno. Ma per noi è una forma di tutela e sicurezza”. Parla Giovanni Varrica, l’organizzatore dell’autoraduno che si ritrova ogni venerdì sera dopo le 21 a Paderno Dugnano. Lo fa a una settimana di distanza dal blitz di carabinieri, polizia locale e guardia di finanza che hanno controllato gli oltre trecento partecipanti pizzicando 9 auto irregolari.  CLICCA QUI PER IL VIDEO 

“Come Associazione Italiana Tuning, ogni venerdì ci troviamo come punto d’incontro di appassionati del settore. Qui c’è solo voglia di parlare di auto e motori, stando in compagnia” spiega il coordinatore logistico nonché responsabile della manifestazione che si ripete dal 2009 nel parcheggio del Centro Commerciale Brianza a ridosso della Milano-Meda. Lo staff di una quindicina di appassionati interviene a una settimana dal maxi controllo da parte delle forze dell’ordine.

 “La settimana prima all’esterno del raduno è avvenuta una lite in cui due si sono malmenati” spiegano. “Ma qui è tutto regolare, siamo un’associazione regolarmente iscritta e abbiamo tutti i permessi della proprietà per poter stare qui”. E l’invito ad unirsi ai loro venerdì sera è aperto veramente a tutti. Giovani, famiglie e bambini come il piccolo Nathan, neanche due anni e già mascotte del gruppo con la sua maglietta di baby-staff. “Chi ha la passione per le auto personalizzate e vuole passare una serata in compagnia è il benvenuto. E’ tutto gratuito, c’è solo la voglia di stare insieme”.

L’intervista completa sarà pubblicata nel numero de il Notiziario in edicola da venerdì 4 maggio, disponibile in digitale cliccando qui. 

LEGGI

Il blitz al raduno d’auto a Paderno: 9 veicoli ritoccati


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !