HomeNORD MILANORubata l’auto a Erika Novarria: “Ridatemi almeno la mia gamba”. Una traccia...

Rubata l’auto a Erika Novarria: “Ridatemi almeno la mia gamba”. Una traccia a Paderno

Rubata l’auto alla boxeur Erika Novarria con all’interno il suo computer e soprattutto la sua protesi che le permette di muoversi e fare sport.

Ritroviamo almeno la mia gamba. Ho bisogno di potermi allenare. Di vivere” è questo uno dei tanti appelli lanciati dall’atleta 27enne. Il furto dell’auto è avvenuto a Milano in zona Bovisa. Un primo ritrovamento di alcuni oggetti contenuti nell’abitacolo è stato segnalato proprio a Paderno Dugnano. In un cassonetto di via Bach in località Calderara, una donna ha ritrovato il computer portatile dell’atleta. La presenza del pc è stata immediatamente segnalata ai carabinieri che in queste ore stanno facendo luce sulla vicenda. 

Per Erika Novarria sono giornate cariche di speranza e angoscia. “Della gamba non c’è traccia – scrive sul suo profilo Facebook – Vi prego, era in una borsa dell’adidas nera insieme a tutta l’attrezzatura da boxe, senza quella è come se non potessi più allenarmi”. Appena 19enne le era stata amputata una gamba a seguito di un incidente in moto. Da subito si batte affinché la boxe diventi disciplina paralitica. “La motivazione, l’impatto e l’aiuto che ti può dare lo sport è davvero forte se ci credi sia a livello fisico che emotivo, messaggio e comunicazione base che mi piacerebbe arrivasse” spiegava.

Ieri Erika ha lanciato un appello anche tramite Le Iene di Italia 1 affinché i ladri possano riconsegnare la sua gamba direttamente alla redazione di Cologno Monzese.

GUARDA IL VIDEO DELL’APPELLO

“Oppure lasciate la macchina da qualche parte, vi supplico” conclude Erika Novarria. L’auto è una Toyota Chr bianco perla con il tetto nero targata FH 864 LN. E’ stata rubata in zona Bovisa mentre il pc è stato ritrovato a Paderno Dugnano. Lungo la loro fuga i ladri potrebbero aver gettato anche la protesi che potrebbe trovarsi in qualche cassonetto della stessa Paderno o dei comuni limitrofi. Aiutiamo tutti Erika a ritrovare la sua gamba!

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !