HomePrima PaginaSaronno, aggredita sul Malpensa Express: capotreno finisce all'ospedale

Saronno, aggredita sul Malpensa Express: capotreno finisce all’ospedale

Nuova aggressione al personale di Trenord, questa mattina una capotreno in servizio sul Malpensa Express è stata aggredita all’altezza di Saronno. La ferroviera 31enne si trovava a bordo del treno 24910 partito da Milano Centrale alle 6.25 e diretto entro le 7.22 al terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa.

Sono circa le 7, la capotreno è in vettura. Qualcosa però non va come i piani. All’altezza di Saronno viene aggredita da un viaggiatore. Le cause di questa ennesima aggressione al momento non sono ancora note. 

Il Malpensa Express viene fatto fermare nella prima stazione utile, quella di Rescaldina. Qui intervengono le forze dell’ordine e i sanitari del 118. La donna aggredita risulta ferita seppur in maniera lieve. I carabinieri e la polfer proseguono a identificare l’aggressore mentre la 31enne viene trasportata al pronto soccorso della vicina Castellanza.

Il Malpensa Express non arriverà a destinazione. Trenord prosegue alla soppressione del treno. Così come per quello corrispondente, il 24917 che sarebbe dovuto partire alle 7.40 dal terminal 2 in realtà inizierà la corsa dalla stazione di Rescaldina. 

Invece sono stati identificati i giovani che sono stati allontanati da un treno della linea S3 all’altezza di Novate Milanese per aver aggredito un altro ferroviere. I due viaggiatori stavano disturbando con urla e schiamazzi gli altri pendolari. Il capotreno intervenendo li ha allontanati, ma di tutta risposta loro hanno insultato il ferroviere lanciando sassi contro il treno.

E’ un fine settimana veramente movimentato sulla linea Milano-Saronno, venerdì pomeriggio a Bollate si è sfiorata la tragedia.

LEGGI 

Sfiorato dal treno in transito, emergenza alla stazione di Bollate


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Garbagnate, intitolata la palestra in ricordo di Alessio “Koeman” Allegri

Domenica pomeriggio si è tenuta l’intitolazione della palestra della scuola di via Varese ad Alessio Allegri, il campione garbagnatese dell’Osl morto sul campo di...
Barlassina camion fuoco

Milano-Meda bloccata per un camion in fiamme

Un camion ha preso fuoco poco dopo le 13,30 di oggi sulla Milano-Meda nei pressi dell’uscita di Barlassina. Fumo nero visibile a distanza e fiamme...
rozzano humanitas

Incidente sul lavoro al campus dell’Humanitas di Rozzano, 2 morti per una fuga...

Nella tarda mattinata di oggi i vigili del fuoco del Comando provinciale di Milano sono intervenuti all'interno del Campus Ricerca dell'Ospedale Humanitas di Rozzano...

Allarme per due ragazzi scomparsi a Caronno: ritrovati di notte

Due adolescenti che frequentano la scuola media “De Gasperi” gettano nel panico la comunità di Caronno scomparendo per l’intera giornata. E’ successo ieri, quando in...

Senago, la favola di Joshua e Nino sposi: “Noi, più forti di tutte le...

"Si, lo voglio". Fiori d'arancio per Joshua Paveri e Nino Vastola che sabato 18 settembre si sono sposati al podere "Le antiche ruote" di...
Solaro pasolini

Solaro, omaggio a Pasolini, con mostra, proiezione e due conferenze

Una mostra, una proiezione e due conferenze per conoscere meglio il genio di Pierpaolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. L’iniziativa è promossa...

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !