HomePrima PaginaSaronno, aggredita sul Malpensa Express: capotreno finisce all'ospedale

Saronno, aggredita sul Malpensa Express: capotreno finisce all’ospedale

Nuova aggressione al personale di Trenord, questa mattina una capotreno in servizio sul Malpensa Express è stata aggredita all’altezza di Saronno. La ferroviera 31enne si trovava a bordo del treno 24910 partito da Milano Centrale alle 6.25 e diretto entro le 7.22 al terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa.

Sono circa le 7, la capotreno è in vettura. Qualcosa però non va come i piani. All’altezza di Saronno viene aggredita da un viaggiatore. Le cause di questa ennesima aggressione al momento non sono ancora note. 

Il Malpensa Express viene fatto fermare nella prima stazione utile, quella di Rescaldina. Qui intervengono le forze dell’ordine e i sanitari del 118. La donna aggredita risulta ferita seppur in maniera lieve. I carabinieri e la polfer proseguono a identificare l’aggressore mentre la 31enne viene trasportata al pronto soccorso della vicina Castellanza.

Il Malpensa Express non arriverà a destinazione. Trenord prosegue alla soppressione del treno. Così come per quello corrispondente, il 24917 che sarebbe dovuto partire alle 7.40 dal terminal 2 in realtà inizierà la corsa dalla stazione di Rescaldina. 

Invece sono stati identificati i giovani che sono stati allontanati da un treno della linea S3 all’altezza di Novate Milanese per aver aggredito un altro ferroviere. I due viaggiatori stavano disturbando con urla e schiamazzi gli altri pendolari. Il capotreno intervenendo li ha allontanati, ma di tutta risposta loro hanno insultato il ferroviere lanciando sassi contro il treno.

E’ un fine settimana veramente movimentato sulla linea Milano-Saronno, venerdì pomeriggio a Bollate si è sfiorata la tragedia.

LEGGI 

Sfiorato dal treno in transito, emergenza alla stazione di Bollate


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !