HomeBUONO A SAPERSIWeekend al lago: le mete più amate dagli italiani

Weekend al lago: le mete più amate dagli italiani

Con l’inizio della bella stagione i laghi italiani si confermano la scelta ideale per un break adatto a tutti i gusti: non solo sole e bagni, ma anche escursioni immerse nella natura, sport acquatici, passeggiate tra scorci pittoreschi ed esplorazioni enogastronomiche.

Per ispirare gli italiani alla ricerca della meta ideale per il prossimo viaggio al lago la piattaforma di ricerca di voli e hotel momondo.it ha analizzato i propri dati, stilando la classifica delle destinazioni più gettonate tra i turisti del Bel Paese.
Peschiera del Garda: l’unica destinazione veneta guadagna la vetta della classifica
Sebbene i dati mostrino una top 10 dominata per lo più da destinazioni lombarde, quattro, ovvero Como, Bellagio, Desenzano e Iseo e trentine, altrettante quattro, Riva del Garda, Trento, Molveno e Levico Terme, è la veneta Peschiera del Garda a conquistare quest’anno lo scettro di destinazione preferita dagli italiani per una vacanza al lago, con una crescita significativa delle ricerche di hotel, che segna addirittura la tripla cifra (+139% rispetto al 2017). Guadagna, invece, l’ottava posizione Perugia – unica città al di fuori del nord Italia – considerata meta perfetta per trascorrere un break alla scoperta delle bellezze del Lago Trasimeno.
Secondo questa speciale classifica e i dati emersi dall’analisi il Lago di Garda guadagna il titolo di lago più gettonato dai viaggiatori italiani nel 2018, rappresentando circa il 67% delle ricerche di hotel per mete di lago registrate su momondo.it; seguono il Lago di Como e i bacini trentini Levico, Caldonazzo e Molveno.

Costi di un break al lago? Bellagio per una vacanza senza badare a spese, Trento per chi vuole risparmiare
L’analisi dei dati del motore di ricerca viaggi offre interessanti spunti sui costi di un soggiorno in hotel a 3-4 stelle per un break sul lago. Le mete lombarde sono decisamente le più costose: Bellagio (in media 344 €, quasi il triplo della meta più conveniente, Trento), Como (303 €) e Iseo (246 €) sono le scelte perfette per chi vuole staccare senza badare a spese.

Chi invece è attento al portafoglio ma vuole comunque concedersi delle occasioni di viaggio prima delle vacanze estive può scegliere Trento (la meta più conveniente per quanto riguarda il costo di una notte in hotel (in media 119 €), Perugia (127 €) e Peschiera del Garda (162 €).
Guardando ai trend dei costi per un soggiorno in albergo nelle dieci destinazioni preferite dagli italiani per una vacanza sul lago, oltre metà delle città in classifica registra un aumento dei prezzi rispetto allo scorso anno (dal +9% di Como fino a +124% di Levico Terme). Molveno e Riva sono stabili, mentre chi sceglie Desenzano del Garda e Trento può beneficiare di un calo dei prezzi medi rispettivamente del 32% e del 17%.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !