Home Prima Pagina Esplosione palazzina a Rescaldina, ipotesi del gesto volontario

Esplosione palazzina a Rescaldina, ipotesi del gesto volontario

L’esplosione della palazzina di Rescaldina potrebbe essere stato un gesto voluto. La Procura di Busto Arsizio ha iscritto nel registro degli indagati Alessandro Saverio Sidella e la moglie Maria Cristina Segreto.

Nello scoppio dello scorso 31 marzo, il 45enne sergente maggiore dell’esercito è morto, causando il ferimento di 4 adulti e altrettanti bambini residenti nella palazzina. Fuori pericolo è stata dichiarata nei giorni successivi la consorte. 

Una delle ipotesi su cui si concentrerebbero le indagini degli inquirenti sarebbe il grave dissesto economico in cui si trovavano. Pare infatti che a pochi giorni dal disastro sarebbero stati sfrattati dal loro appartamento. Una decisione causata dalla “gestione errata del denaro” che potrebbe aver spinto i coniugi o uno dei due a scegliere di farla finita.

Lo scoppio della palazzina è stata causata da un’imponente fuga di gas, presumibilmente dolosa. E’ ancora da chiarire la circostanza in cui è stata innescata l’esplosione.

LEGGI 

Forte boato in tutto il saronnese, crolla una palazzina: feriti tra le macerie


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...

Carabinieri aggrediti a “Il Centro”: due giovanissimi di Arese e Rho finiscono in...

I carabinieri delle Stazioni di Arese e Lainate, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Milano hanno eseguito...

Milano-Meda, chiusa l’uscita per Paderno Dugnano: camion in panne sullo svincolo

Chiusa l'uscita della Milano-Meda di via Santi a Paderno Dugnano. Un pesante tir è in panne proprio sullo svincolo per il centro città. Il...

Ruba l’elettricità al Comune di Uboldo, condannato a risarcire

E’ stato condannato e dovrà risarcire il Comune un uomo che si era attaccato abusivamente alla rete elettrica pubblica. E’ una vicenda davvero unica...
carabinieri auto

Si fingevano corrieri e rubavano nelle case di riposo: un arresto anche a Barlassina

Il Gip del Tribunale di Varese ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per due uomini, un 49enne residente ad Arcisate (Varese) e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !