HomePrima PaginaEsplosione palazzina a Rescaldina, ipotesi del gesto volontario

Esplosione palazzina a Rescaldina, ipotesi del gesto volontario

L’esplosione della palazzina di Rescaldina potrebbe essere stato un gesto voluto. La Procura di Busto Arsizio ha iscritto nel registro degli indagati Alessandro Saverio Sidella e la moglie Maria Cristina Segreto.

Nello scoppio dello scorso 31 marzo, il 45enne sergente maggiore dell’esercito è morto, causando il ferimento di 4 adulti e altrettanti bambini residenti nella palazzina. Fuori pericolo è stata dichiarata nei giorni successivi la consorte. 

Una delle ipotesi su cui si concentrerebbero le indagini degli inquirenti sarebbe il grave dissesto economico in cui si trovavano. Pare infatti che a pochi giorni dal disastro sarebbero stati sfrattati dal loro appartamento. Una decisione causata dalla “gestione errata del denaro” che potrebbe aver spinto i coniugi o uno dei due a scegliere di farla finita.

Lo scoppio della palazzina è stata causata da un’imponente fuga di gas, presumibilmente dolosa. E’ ancora da chiarire la circostanza in cui è stata innescata l’esplosione.

LEGGI 

Forte boato in tutto il saronnese, crolla una palazzina: feriti tra le macerie


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno montagna escursionista

Allarme per cInque giovani dispersi in alta quota in Val d’Aosta, 4 sono di...

E' allarme per le sorti di 5 giovani, 4 di Milano e un francese che da questo pomeriggio non danno più notizie, dopo essere...
Covid Lombardia Milano

Coprifuoco, matrimoni, palestre e piscine: domani si decide cosa cambia dal 24 maggio

Domani, lunedì 17 maggio, si riunisce la “cabina di regia” che fisserà i contenuti del nuovo decreto con le misure per il contenimento della...
solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !