HomeNEI DINTORNIRubano 20mila euro di gioielli in una stanza di hotel: presi

Rubano 20mila euro di gioielli in una stanza di hotel: presi

Hanno rubato 20mila euro in gioielli a una coppia di turisti americani che soggiornavano in un hotel dopo averli seguiti sin dalla hall dell’hotel, prenotando una stanza vicina a quella da derubare e poi una seconda stanza in un altro hotel dove rifugiarsi dopo il colpo. Avevano orchestrato tutto con grande precisione, ma sono stati traditi dall’essersi resi troppo visibili, facendosi vedere dai due turisti che avevano notato quella coppia sospetta nella hall. Così la Polizia ha risolto il caso, scoprendo come fanno certi ladri professionisti a colpire negli hotel milanesi.

La Polizia di Stato ha eseguito ieri mattina a Milano un fermo per ricettazione nei confronti di una coppia di cittadini romeni, un uomo del 1990 con precedenti per furto e ricettazione ed una donna del ’92, entrambi senza fissa dimora e senza motivazione della loro permanenza a Milano.

I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Milano, l’altro ieri notte, erano intervenuti in viale Suzzani presso un hotel e avevano preso contatti con una famiglia di turisti statunitensi che riferivano di essere vittima di un furto dei propri gioielli che avevano lasciato in camera non trovandoli più al loro rientro dopo un giro in città.

Le vittime avevano anche riferito che al momento del check-in avevano notato una coppia sospetta all’interno della hall e, a seguito di controlli, i poliziotti hanno scoperto la prenotazione di una camera di fronte a quella delle vittime da parte di un uomo di origini romene. Controllata subito la stanza, gli agenti delle Volanti non hanno trovano nessuno e dalle successive indagini hanno scoperto un’altra prenotazione di una camera a nome dello stesso romeno in un secondo hotel in via Lambruschini. Giunti al secondo hotel, gli agenti hanno aperto la camera e hanno trovano la coppia di romeni in possesso della refurtiva del valore di circa 20mila euro asportata alle vittime.

Tutta la refurtiva è stata restituita alla famiglia di turisti, increduli ma anche contenti di aver ricevuto i propri gioielli dalla Polizia di Stato.

E’ possibile che una tecnica simile sia stata usata tre giorni prima per un furto analogo avvenuto in un altro hotel a 5 stelle di Milano, dove una coppia di sposini iraniana è stata derubata per gioielli, borse firmate e capi d’abbigliamento pregiati per un valore di addirittura 200mila euro, inclusi i due anelli d’oro con diamanti che gli sposi si erano scambiati al momento del matrimonio. Un maxi furto di cui ancora non si sono trovati i colpevoli.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !