Home CRONACA - In permesso con la Legge 104, scoperto in vacanza a Dubai, dipendente...

In permesso con la Legge 104, scoperto in vacanza a Dubai, dipendente pubblico denunciato

104I militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Erba hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Como un dipendente di un istituto scolastico per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato.

Le Fiamme Gialle hanno infatti riscontrato che il dipendente in questione, a cui sono stati
riconosciuti sia permessi che congedi straordinari allo scopo di assistere l’anziana madre,
stava partecipando, con il proprio nucleo familiare, ad un viaggio organizzato a Dubai,
proprio in un periodo in cui era assente dal lavoro beneficiando di tali istituti agevolativi.
Specifici riscontri documentali in tal senso sono stati acquisiti presso l’agenzia di viaggio
che ha organizzato il pacchetto vacanze.

Tra le agevolazioni sul lavoro introdotte per consentire particolari e giustificate assenze, i
pubblici dipendenti possono infatti ricorrere ai permessi di cui alla L. 104/92 ed al congedo
straordinario di cui al D.Lgs. 151/2001.
Tali assenze retribuite, che rispettivamente consistono nel conferimento della facoltà di
svolgere meno ore lavorative giornaliere e di fruire di 3 giorni mensili di assenza dal luogo
di lavoro, vengono concesse ai lavoratori dipendenti, pubblici o privati, che si accollano il
gravoso compito dell’assistenza a coniugi, parenti o affini entro il secondo grado di parentela
portatori di handicap di particolare gravità documentata da apposita relazione delle
commissioni mediche competenti.

In materia, la Guardia di Finanza svolge periodici controlli nei confronti dei fruitori di dette
agevolazioni, acquisendo presso istituti ed enti pubblici l’elenco degli stessi corredato dei
relativi giorni di assenza fruiti in forza di tali agevolazioni.

Il contrasto all’indebito utilizzo delle agevolazioni concesse ai lavoratori che si fanno carico
del gravoso compito di assistenza a parenti disabili rientra tra i compiti istituzionali della
Guardia di Finanza e mira a combattere l’iniquità sociale e lavorativa


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Trenord, nuovo sciopero Orsa: i treni garantiti lunedì 28 settembre

Treni a rischio limitazioni e cancellazioni lunedì 28 settembre a causa di uno sciopero indetto dal sindacato Orsa dalle ore 10 alle ore 18....
ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato...
carabinieri locale

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

I carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid. Nell’operazione condotta...
carabinieri bimbo mamma

Limbiate, bimbo di 3 anni salva la mamma picchiata in casa da papà

    I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato a Limbiate un uomo che stava picchiando la moglie, dopo che il loro bambino di appena 3...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !