HomeBUONO A SAPERSISlovenia: la prima fontana di birra gratis

Slovenia: la prima fontana di birra gratis

Amanti della birra e dei paesi dell’Est europeo? Allora non potete proprio farvi scappare un piacevolissimo fine settimana nella città slovena di Zalec, dove la birra scorre a fiumi, ma questa volta da una… una fontana pubblica che la elargisce, e anche gratis.
Si sa, le fontane, nate per abbellire le piazze dei paesi e delle città di tutto il mondo, sono state spesso rivisitate: esistono fontane che erogano cioccolata fusa, altre vino.
Ma gli sloveni hanno una delle maggiori fortune, almeno per gli amanti della bevanda al malto più bevuta nel mondo. Si perché in questo paese dell’Europa dell’est, in cui normalmente si consuma molta di birra è stata installata la prima fontana che spilla solamente la bevanda dorata.

Il comune che ha avuto questa originale idea è Zalec, che si trova nella Slovenia centrale. La cittadina è in realtà un piccolo paesino che conta nel suo territorio poco più di 20 mila abitanti.

L’idea era stata proposta alla giunta comunale e dai consiglieri, sia per l’ampio amore dei cittadini per la bevanda, ma anche e, soprattutto, per attirare i turisti, provenienti dalla Slovenia ma anche dagli altri paesi europei dove il consumo di birra è diffuso e apprezzato, Italia compresa. In questo modo, ma non solo, il piccolo paese sta cercando di rilanciare il turismo della zona e tutto l’indotto che da questo ne deriva.
Come per l’Oktober fest si è creato quindi anche in Slovenia, anche solo per curiosità, un vero e proprio “turismo alcolico”. La fontana, comunque, non ha nulla delle opere artistiche e talvolta monumentali, che contraddistinguono molte città: sembra invece un semplice distributore dell’acqua, di quelli un po’ anonimi, che si trovano quasi ovunque.

Però la fontana è dotata di cinque spillatori che erogano solo birra ed è attiva per tutti gli abitanti e i visitatori.

La birra che offre è addirittura di diverse qualità e, soprattutto, gratuita. Insomma, non sarà bellissima, ma come si dice “fa il suo lavoro”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...

Senago, è morto Vincenzo: il 19enne travolto dal pirata della strada di Paderno

Non ce l’ha fatta Vincenzo Monti, il 19enne di Senago travolto da un pirata della strada di Paderno Dugnano nella notte tra sabato 17...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !