HomeBUONO A SAPERSISlovenia: la prima fontana di birra gratis

Slovenia: la prima fontana di birra gratis

Amanti della birra e dei paesi dell’Est europeo? Allora non potete proprio farvi scappare un piacevolissimo fine settimana nella città slovena di Zalec, dove la birra scorre a fiumi, ma questa volta da una… una fontana pubblica che la elargisce, e anche gratis.
Si sa, le fontane, nate per abbellire le piazze dei paesi e delle città di tutto il mondo, sono state spesso rivisitate: esistono fontane che erogano cioccolata fusa, altre vino.
Ma gli sloveni hanno una delle maggiori fortune, almeno per gli amanti della bevanda al malto più bevuta nel mondo. Si perché in questo paese dell’Europa dell’est, in cui normalmente si consuma molta di birra è stata installata la prima fontana che spilla solamente la bevanda dorata.

Il comune che ha avuto questa originale idea è Zalec, che si trova nella Slovenia centrale. La cittadina è in realtà un piccolo paesino che conta nel suo territorio poco più di 20 mila abitanti.

L’idea era stata proposta alla giunta comunale e dai consiglieri, sia per l’ampio amore dei cittadini per la bevanda, ma anche e, soprattutto, per attirare i turisti, provenienti dalla Slovenia ma anche dagli altri paesi europei dove il consumo di birra è diffuso e apprezzato, Italia compresa. In questo modo, ma non solo, il piccolo paese sta cercando di rilanciare il turismo della zona e tutto l’indotto che da questo ne deriva.
Come per l’Oktober fest si è creato quindi anche in Slovenia, anche solo per curiosità, un vero e proprio “turismo alcolico”. La fontana, comunque, non ha nulla delle opere artistiche e talvolta monumentali, che contraddistinguono molte città: sembra invece un semplice distributore dell’acqua, di quelli un po’ anonimi, che si trovano quasi ovunque.

Però la fontana è dotata di cinque spillatori che erogano solo birra ed è attiva per tutti gli abitanti e i visitatori.

La birra che offre è addirittura di diverse qualità e, soprattutto, gratuita. Insomma, non sarà bellissima, ma come si dice “fa il suo lavoro”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ruba innaffiatoi al cimitero di Uboldo: inseguito e bloccato, li restituisce

Incredibile ma vero, c’è chi ruba gli innaffiatoi del cimitero: qualche giorno fa un uboldese non ha esitato a inseguire il ladro, fermandolo e...
suor luisa congo

Suor Luisa, da Saronno in Congo: “Qui per costruire, la violenza non ci fermerà”

"Andare avanti, nonostante la violenza". Sono trascorsi cinque mesi da quando Suor Luisa Zoia ha lasciato la parrocchia 'Sacra Famiglia' nel quartiere Prealpi di...
cesate sgombero ditta furto

Le rubano l’IPhone a Como, ritrovato a Lentate grazie alla geolocalizzazione: denunciato un 16enne

Nella giornata di sabato 8 maggio, un ragazzo di 16 anni di Lentate sul Seveso, incensurato, è stato denunciato per ricettazione dopo essere stato...

Covid, i pasticceri di Uboldo trasferiti a Miami: “In America veri aiuti e niente...

“La pandemia? Qui, a differenza dell’Italia, ci sono stati veri aiuti ed è stato fatto di tutto per non far crollare l’economia”. E’ la...
villa arconati bollate

Bollate, completato il restauro della Villa Arconati a Castellazzo, riapre al pubblico la piccola...

La splendida Villa Arconati a Castellazzo di Bollate torna a mostrarsi in tutta la sua meraviglia.  Venerdì 30 aprile è terminato, dopo cinque anni...
Varedo motociclista incidente

Incidente sulla Saronno-Monza a Varedo, era di Laglio il motociclista morto

Si chiamava Matteo Confalonieri, aveva 44 anni ed era residente a Laglio, sul lago di Como, il motociclista che ha perso la vita ieri...

Incidente mortale a Varedo, Saronno-Monza bloccata | VIDEO | FOTO

  È stato un incidente terribile quello che si è consumato oggi, domenica 9 maggio, intorno alle 15, a Varedo lungo la Saronno-Monza, proprio davanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !