Home Prima Pagina Ceriano, il consiglio comunale convocato nel bosco della droga

Ceriano, il consiglio comunale convocato nel bosco della droga

Il sindaco Dante Cattaneo ha convocato il consiglio comunale di Ceriano Laghetto nel bosco della droga all’interno del parco delle Groane accanto alla linea ferroviaria Saronno-Seregno e alla stazione Ceriano-Groane.

 I consiglieri daranno vita all’assemblea civica dai banchi posizionati all’aperto. Le sedute si svolgeranno in questo modo “a tempo indeterminato”, fino a quando “lo Stato darà un segnale chiaro della sua presenza efficace e continuativa in quest’area” sottolinea il sindaco Dante Cattaneo.

“Le istituzioni non devono arretrare, ma devono avanzare. Noi diamo l’esempio, mi auguro che anche altre istituzioni facciano altrettanto”. Un messaggio chiaro che arriva nella settimana in cui il Parco Groane è tornati alla ribalta con il servizio mandato in onda da “Striscia la notizia”.

LEGGI 

Da Saronno a Ceriano, Striscia la Notizia sul treno della droga | VIDEO

Il sindaco Dante Cattaneo ha chiesto un intervento deciso e continuativo delle Forze dell’ordine fino a richiedere la presenza dell’Esercito. Purtroppo, in sei anni, il fenomeno non solo non è stato estirpato, ma si è ben radicato e moltiplicato. Tanto da contare oggi centinaia di clienti che alimentano un mercato milionario in cui operano decine di spacciatori.

“L’immagine ormai chiara ed evidente a tutti, in particolare proprio a spacciatori e tossici, è quella di uno Stato assente” conclude Cattaneo. “Per questo motivo, dopo anni di appelli rivolti al Governo e caduti nel vuoto, dopo le iniziative con le poche risorse a disposizione, tra polizia locale e cittadini volontari, ora portiamo sul posto direttamente il Consiglio comunale al completo, per lo svolgimento delle sue funzioni”.

Il primo appuntamento con il consiglio comunale nel bosco della droga è per martedì 29 maggio alle ore 20.30. 

 

 

 



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, spesa a turni con l’iniziale del cognome: Mattino 5 fuori dai supermercati

Mattino 5 arriva a Bollate per raccontare l'iniziativa della spesa in ordine alfabetico nella mattinata del turno che hanno iniziale dalla O alla R....

Coronavirus, omaggio di forze dell’ordine e sindaco a medici e sanitari dell’ospedale di Saronno...

Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco e Polizia Locale di Saronno hanno voluto portare un messaggio di vicinanza e sostegno questa mattina agli...

Coronavirus, passeggiate con bambini: “In Lombardia vietate da ordinanza regionale”

"In Lombardia prevale la nostra ordinanza e quindi le passeggiate sono vietate". Lo dice il governatore Attilio Fontana a proposito della possibilità di fare...

Coronavirus: 11 morti e 26 positivi a Senago, 9 decessi e 33 contagi a...

Sono 11 le persone morte risultate positive al coronavirus a Senago. Lo rende noto la sindaca Magda Beretta in un aggiornamento sull'emergenza. Il totale...

Coronavirus: morto 80enne di Cislago, il cordoglio del sindaco

Nelle prime ore di mercoledì le autorità sanitarie hanno comunicato al sindaco Gianluigi Cartabia che un cittadino di Cislago, di 80 anni, ricoverato all’ospedale...
carabinieri posto blocco

Uboldo, trovato in giro, con droga, reagisce ai carabinieri: tripletta di un 25enne

Ieri pomeriggio, a Uboldo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno denunciato un giovane 25enne  residente in paese, che...

Coronavirus, Carta Bianca a Monza: quadruplicati posti in terapia intensiva

Dai 69 ricoverati per Covid 19 dell’8 marzo ai 450 del 29 marzo: in tre settimane l’ospedale San Gerardo di Monza ha visto aumentare...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !