HomePrima PaginaSicurezza nelle stazioni: firmato protocollo tra Polizia e Ferrovienord

Sicurezza nelle stazioni: firmato protocollo tra Polizia e Ferrovienord

Ferrovienord e Polizia Ferroviaria hanno siglato una convenzione per la sicurezza nelle stazioni che rinnova e amplia la precedente intesa del 31 gennaio 2013. Il nuovo accordo prevede anche la costituzione di un Comitato Territoriale per la gestione della sicurezza nonché servizi mirati di vigilanza e pattugliamento da parte della Polfer per la sicurezza di viaggiatori e del personale ferroviario e un supporto tecnologico e logistico da parte di Ferrovienord all’attività di Polizia di Stato.

La Convenzione prevede in particolare: la costituzione di un Comitato Territoriale, cui partecipano il Dirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia e il Responsabile della Funzione Security di Ferrovienord , per l’analisi dei problemi di sicurezza che riguardano gli scali ferroviari. Ma anche lo svolgimento da parte della Polfer, in relazione ai propri compiti istituzionali, di mirati servizi di vigilanza scalo e pattugliamento lungo la linea nell’ambito dei presidi ferroviari con il fine prioritario di tutelare la sicurezza dei viaggiatori e del personale ferroviario. E infine un supporto da parte di Ferrovienord all’attività di Polizia in termini di dotazioni tecnologiche (telefoni, hardware e software) e logistiche.

L’impegno di Polfer Lombardia ha permesso nel tempo un calo dei furti in stazione (-40% dal 2014 al 2017) e delle aggressioni al personale ferroviario (-53% dal 2016 al 2017).

A questo si aggiungono le guardie presenti sui convogli di Trenord potenziate anche per l’anno in corso.

LEGGI 

Trenord, la sicurezza viaggia a bordo: altre 18 guardie in servizio


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
scuola mascherina

Spostamenti liberi tra regioni in zona gialla, per arancione e rossa servirà il “pass”

Tra le novità che scatteranno dal prossimo 26 aprile, con la parziale riapertura di molte attività commerciali, tra cui bar e ristoranti in particolare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !