HomeCRONACA -Impresa "fantasma", scoperto evasore totale con 122 dipendenti

Impresa “fantasma”, scoperto evasore totale con 122 dipendenti

guardia finanzaUn’impresa totalmente sconosciuta al fisco ma con ben 122 dipendenti.

I Finanzieri del Gruppo di Bergamo, coordinati dal dott. Nicola Preteroti, Sostituto Procuratore presso la locale Procura della Repubblica, hanno concluso un’indagine che ha portato all’individuazione di una società completamente sconosciuta al Fisco.

Si tratta, in particolare, di una cooperativa con sede nel territorio bergamasco, amministrata da un
imprenditore cinquantenne residente in Brianza.

Le investigazioni hanno permesso di scoprire che l’attività dichiarata dalla società nel settore del movimento merci era fittizia e che l’azienda era impegnata in realtà nella fornitura di manodopera ad altre imprese.

Complessivamente, la cooperativa ha omesso di dichiarare al Fisco ricavi per oltre due milioni di euro, compensando con falsi crediti d’imposta quanto avrebbe dovuto versare
come contributi INPS ed INAIL.

L’ammontare delle imposte evase è stato quantificato in circa un milione di euro.

Alla società, quale sostituto d’imposta, è stato inoltre contestato il mancato invio dei previsti documenti fiscali (mod. 770) all’Agenzia delle Entrate, per conto dei suoi 122 dipendenti formalmente assunti.

Al termine delle indagini l’imprenditore è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati
di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi ed IVA e di indebita
compensazione.
Il G.I.P. presso il Tribunale di Bergamo, dott. Vito Di Vita, ha emesso un decreto di
sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta e per equivalente fino alla
concorrenza dell’imposta evasa, del denaro e dei beni immobili di proprietà sia della
società che del suo legale rappresentante. In esecuzione del provvedimento, i Finanzieri
hanno pertanto proceduto a sequestrare i conti correnti della cooperativa e
dell’imprenditore, nonché diversi immobili intestati a quest’ultimo, per un valore
complessivo di oltre un milione di euro.

L’operazione si inserisce nell’ambito dell’azione della Guardia di Finanza a contrasto
dell’economia sommersa, per arginare la diffusione dell’illegalità e dell’abusivismo nel
sistema economico, a tutela delle imprese che operano nella piena e completa
osservanza della Legge e dei lavoratori.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Traffico paralizzato in Milano Meda per un tamponamento a catena: tre feriti

  Un tamponamento fra tre veicoli in Milano Meda ha generato nel tardo pomeriggio grandi disagi alla circolazione in direzione di Milano, dove i veicoli...

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !