Home Prima Pagina Basket C Gold/La Robur mette paura a Vigevano, ducali sull'1-0 in finale

Basket C Gold/La Robur mette paura a Vigevano, ducali sull’1-0 in finale

Come nel match di andata di regular season e, in parte, in quello di ritorno al Centro Ronchi, anche in gara-1 di finale playoff la Robur Saronno mette (tanta) paura alla ForENERGY Vigevano andando davvero ad un passo dal colpaccio nell’infuocatissimo (temperature incluse) PalaBasletta. Ma la squadra di Piazza, imbattuta finora e disabituata fino ai quarti di finale playoff agli arrivi in volata, dimostra – come fece con Mi3 – di sapersi ben districare anche quando c’è equilibrio e i palloni pesano il triplo. Dal 61-67 al 37′ i ducali piazzano uno spaventoso break di 13-2 in cui c’è tantissimo Pat Verri che con le sue triple fa venire già il pubblico di casa, regalando il punto dell’1-0 ai suoi. Mercoledì sera al Centro Ronchi (dove sono attesi 200 tifosi da Vigevano, tanti quanti i biglietti concessi dalla societ‡ ospitante) match-point per la ForENERGY, ma se la Robur sarà la stessa del PalaBasletta non sarà una passeggiata per nessuno.

Pronti via e si capisce che la Robur non è in gita al PalaBasletta. La difesa di casa fatica a trovare contromisure su Max Politi. L’ordine dalla panchina è dare palla sotto al lungo classe ’80 che trova subito con continuità la via del canestro, la tripa di Gurioli fa il resto per il 10-4 esterno già significativo. Subito campo per Pavone che ha chili (ma non centimetri) per opporsi a Politi e nonostante le mani fredde dall’arco Vigevano rientra (12-12) e da qui costruisce il primo tentativo di fuga (24-17) subito stoppato dal buon impatto di Degrada (27-28). Pilotti e Benzoni dall’arco ci riprovano (37-30), ma ancora Politi ricuce all’intervallo (38-36).

Dopo il riposo Vigevano e Saronno si sfidano dall’arco. Si sale di colpi con le triple di Benzoni e Minoli da una parte e di Cacciani dall’altra (43-44). Il tecnico alla panca saronnese per un fallo di Pilotti non fischiato su Politi rischia di pesare come un macigno perchÈ sull’azione susseguente Boffini mette la bomba del +9 (56-47). L’ambiente Ë atomico, ma la Robur fa vedere che c’è, è squadra e torna in un amen in partita (56-56 e break di 9-0). Tutto Ë apparecchiato per un gran ultimo quarto e la tensione tiene impastato il punteggio sul 59-56 del 30′ per almeno tre minuti. Novati sblocca, Novati gran protagonista di un nuovo break di 9-0 targato IMO aperto dalla tripla di Mariani del 61-61 e concluso da sei punti di fila del play classe ’85. Mancano poco più di tre minuti e Saronno accarezza il sogno. La sveglia l’antisportivo fischiato a Degrada, poi ci pensano Verri e Ferri a mantenere l’imbattibilità, anche se quella tripla dall’angolo di Novati – poi abbattuto – sul 71-69 a 52″ dalla fine che gira beffarda sul ferro poi esce aumenta ulteriormente l’amaro in bocca.

VIGEVANO-SARONNO 74-69 (19-14, 38-36, 59-56)

VIGEVANO: Verri 12, Ferri 5, Minoli 12, Grugnetti 4, Boffini 9, Pilotti 7, Pavona 5, Benzoni 20, Bottacin, Bassi. All. Piazza

SARONNO: Politi 20, Quaglia, De Capitani, Banfi, Degrada 11, Cacciani 11, Gurioli 3, Cacciani 10, De Piccoli, Novati 14, Leva. All. Colombo

Mercoledì sera alle 21 appuntamento a Saronno. Con la B per Vigevano, Robur permettendo che vuole tornare domenica ai 45 gradi del PalaBasletta. Ci riuscirà? Lo saprete leggendo venerdì Il Notiziario, disponibile anche in digitale cliccando qui

Roberto Sanvito


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mmeteo maltempo piogge temporali

Meteo, sono in arrivo forti temporali e piogge abbondanti, allerta arancione

Violenti temporali e abbondanti piogge sono attesi nelle prossime ore nelle nostre zone. La Protezione civile dei Regione Lombardia ha emesso una Allerta Meteo...

Strappano i microchip dei sacchi viola, a Caronno è caccia agli incivili

Non vogliono differenziare e allora buttano di tutto di più nei sacchi viola, strappando il microchip per non essere identificati. Succede ancora, dopo anni...
Garbagnate vandali muro ricordo lockdown

A Garbagnate vandali contro il muro in ricordo del lockdown

A Garbagnate è stato vandalizzato anche il muro in ricordo del lockdown. Nessuno pensava che sarebbe durata in eterno l’installazione voluta dal fotografo Paolo Barbera...
volontario aggressione Garbagnate

Volontario di Arese sventa l’aggressione a un ragazzo a Garbagnate

Volontario Anc sventa l’aggressione a un ragazzo. Il Covid-19 non provoca solo polmoniti interstiziali, ma crea anche danni a molti altri organi. Per esempio colpisce...
elezioni preferenze

L’importanza delle preferenze

Domenica e lunedì siamo chiamati alle urne per il referendum costituzionale, ma in alcuni comuni della nostra zona (Saronno, Bollate, Origgio, Baranzate e Turate)...

Prende fuoco un capannone fra Caronno e Garbagnate

"Che cos'è questo fumo e questo odore acre?". Se lo stanno chiedendo tutti fra Caronno Pertusella e Garbagnate, dove l'aria è impregnata dai miasmi...
guardia finanza scuole saronno

Caldaie guaste e studenti al freddo anche a Saronno, 2 professionisti arrestati...

Due persone sono state arrestate (uno in carcere uno ai domiciliari) con l’accusa di truffa aggravata e frode per gli illeciti commessi nel controllo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !