HomePrima PaginaBasket C Gold/La Robur mette paura a Vigevano, ducali sull'1-0 in finale

Basket C Gold/La Robur mette paura a Vigevano, ducali sull’1-0 in finale

Come nel match di andata di regular season e, in parte, in quello di ritorno al Centro Ronchi, anche in gara-1 di finale playoff la Robur Saronno mette (tanta) paura alla ForENERGY Vigevano andando davvero ad un passo dal colpaccio nell’infuocatissimo (temperature incluse) PalaBasletta. Ma la squadra di Piazza, imbattuta finora e disabituata fino ai quarti di finale playoff agli arrivi in volata, dimostra – come fece con Mi3 – di sapersi ben districare anche quando c’è equilibrio e i palloni pesano il triplo. Dal 61-67 al 37′ i ducali piazzano uno spaventoso break di 13-2 in cui c’è tantissimo Pat Verri che con le sue triple fa venire già il pubblico di casa, regalando il punto dell’1-0 ai suoi. Mercoledì sera al Centro Ronchi (dove sono attesi 200 tifosi da Vigevano, tanti quanti i biglietti concessi dalla societ‡ ospitante) match-point per la ForENERGY, ma se la Robur sarà la stessa del PalaBasletta non sarà una passeggiata per nessuno.

Pronti via e si capisce che la Robur non è in gita al PalaBasletta. La difesa di casa fatica a trovare contromisure su Max Politi. L’ordine dalla panchina è dare palla sotto al lungo classe ’80 che trova subito con continuità la via del canestro, la tripa di Gurioli fa il resto per il 10-4 esterno già significativo. Subito campo per Pavone che ha chili (ma non centimetri) per opporsi a Politi e nonostante le mani fredde dall’arco Vigevano rientra (12-12) e da qui costruisce il primo tentativo di fuga (24-17) subito stoppato dal buon impatto di Degrada (27-28). Pilotti e Benzoni dall’arco ci riprovano (37-30), ma ancora Politi ricuce all’intervallo (38-36).

Dopo il riposo Vigevano e Saronno si sfidano dall’arco. Si sale di colpi con le triple di Benzoni e Minoli da una parte e di Cacciani dall’altra (43-44). Il tecnico alla panca saronnese per un fallo di Pilotti non fischiato su Politi rischia di pesare come un macigno perchÈ sull’azione susseguente Boffini mette la bomba del +9 (56-47). L’ambiente Ë atomico, ma la Robur fa vedere che c’è, è squadra e torna in un amen in partita (56-56 e break di 9-0). Tutto Ë apparecchiato per un gran ultimo quarto e la tensione tiene impastato il punteggio sul 59-56 del 30′ per almeno tre minuti. Novati sblocca, Novati gran protagonista di un nuovo break di 9-0 targato IMO aperto dalla tripla di Mariani del 61-61 e concluso da sei punti di fila del play classe ’85. Mancano poco più di tre minuti e Saronno accarezza il sogno. La sveglia l’antisportivo fischiato a Degrada, poi ci pensano Verri e Ferri a mantenere l’imbattibilità, anche se quella tripla dall’angolo di Novati – poi abbattuto – sul 71-69 a 52″ dalla fine che gira beffarda sul ferro poi esce aumenta ulteriormente l’amaro in bocca.

VIGEVANO-SARONNO 74-69 (19-14, 38-36, 59-56)

VIGEVANO: Verri 12, Ferri 5, Minoli 12, Grugnetti 4, Boffini 9, Pilotti 7, Pavona 5, Benzoni 20, Bottacin, Bassi. All. Piazza

SARONNO: Politi 20, Quaglia, De Capitani, Banfi, Degrada 11, Cacciani 11, Gurioli 3, Cacciani 10, De Piccoli, Novati 14, Leva. All. Colombo

Mercoledì sera alle 21 appuntamento a Saronno. Con la B per Vigevano, Robur permettendo che vuole tornare domenica ai 45 gradi del PalaBasletta. Ci riuscirà? Lo saprete leggendo venerdì Il Notiziario, disponibile anche in digitale cliccando qui

Roberto Sanvito


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !