Home Prima Pagina Da Solaro ai Mondiali in Russia, curerà la salute degli arbitri

Da Solaro ai Mondiali in Russia, curerà la salute degli arbitri

Mondiali Quattrocchi
Gaetano Quattrocchi con Roberto Maragliano

La nostra Nazionale resta a casa, ma lui ai Mondiali di calcio di Russia ci va da protagonista.
E’ partito sabato 2 giugno e resterà fino alla sera della finale.
Gaetano Quattrocchi, 59 anni, di Solaro, è uno degli 8 componenti dello staff medico al servizio degli arbitri dei Mondiali di calcio, che sarà di base a Mosca e riceverà tutti i “fischietti” che dovessero avere bisogno di assistenza per infortuni, problemi muscolari e di affaticamento. Del suo team composto da medico e massofisioterapisti fanno parte professionisti cileni, russi, inglesi e italiani.

“Dopo oltre trent’anni al servizio dello sport e del calcio in particolare, arrivo a questo appuntamento, che vivo come un sogno, grazie ad una collaborazione decennale con quello che considero il numero uno in assoluto dei massofisioterapisti, Roberto Maragliano, che sarà con me in questa esperienza” -racconta Gaetano, alla vigilia del suo viaggio. Quattrocchi, nella sua attività è stato massaggiatore per diverse società calcistiche della nostra zona, dalla Mozzatese al Cistellum al Mariano Comense.

Poi i contatti con le formazioni svizzere e il lavoro per il Mendrisio calcio e il Chiasso e con l’Ambri Piotta, formazione di Serie A di hockey su ghiaccio. Un lavoro svolto in maniera scrupolosa, accompagnando passione a professionalità e rigore, che lo hanno messo di fronte a questa grande opportunità.

Alla fine di aprile, Gaetano Quattrocchi ha partecipato ad una settimana di lavoro a Coverciano (Fi), quartier generale della Figc, messo a disposizione della Fifa, dove è entrato in contatto con tutti gli arbitri internazionali che prenderanno parte al Campionato mondiale di calcio che si aprirà il prossimo 14 giugno.

Qualche giorno dopo il rientro è arrivata la chiamata, una di quelle occasioni da prendere al volo per vivere un’esperienza assolutamente indimenticabile.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

lentate droga

Lentate, spacciavano droga a Milano: perquisizione coi cani, 20enne arrestato, 24enne denunciato

Domenica mattina 17 gennaio,  la Polizia di Stato ha arrestato un 20enne di Lentate sul Seveso per detenzione e spaccio di stupefacenti, e denunciato...
Limbiate rimozione

Limbiate, da 10 mesi in giro con auto confiscata, i vigili lo aspettano a...

Un uomo di Limbiate ha continuato a circolare indisturbato con l’auto confiscata e non assicurata per ben 10 mesi, fino a quando, finalmente, la...

Lombardia zona rossa, Fontana e Moratti contro il Governo: oggi ricorso al Tar

È ancora polemica in Regione per la decisione del Governo di porre la Lombardia tra le regioni in zona rossa. Nelle ultime ore è...
Novate lite spara panico

Arrestato a Solaro per spaccio e ai domiciliari, arrestato di nuovo a Bollate...

I carabinieri di Bollate hanno fermato ieri mattina un 28enne arrestato pochi giorni fa per spaccio di droga che avrebbe dovuto restare agli arresti...

Riapre il punto tamponi a Caronno, ma non è boom di test

Il punto tamponi per il test rapido del Covid-19, allestito a Caronno Pertusella nell’ex scuola “Dante Alighieri” di via Ariosto ha riaperto due sole...
Corsico incidente

Incidente a Corsico, marito morto e moglie grave: costituito il pirata, è senza patente

Ieri pomeriggio si è costituito nella caserma dei carabinieri di Corsico un 32enne marocchino che ha dichiarato di essere alla guida della Bmw che...
Saronno sant'Antonio

Sant’Antonio in zona rossa: primo anno senza il corteo storico a Saronno

Dai contadini del Trecento al mito di Cecilia Gallerani, dalla peste del Manzoni alla chiesa di Carlo Borromeo: per 13 edizioni un “viaggio nel...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !