HomePrima PaginaDa Solaro ai Mondiali in Russia, curerà la salute degli arbitri

Da Solaro ai Mondiali in Russia, curerà la salute degli arbitri

Mondiali Quattrocchi
Gaetano Quattrocchi con Roberto Maragliano

La nostra Nazionale resta a casa, ma lui ai Mondiali di calcio di Russia ci va da protagonista.
E’ partito sabato 2 giugno e resterà fino alla sera della finale.
Gaetano Quattrocchi, 59 anni, di Solaro, è uno degli 8 componenti dello staff medico al servizio degli arbitri dei Mondiali di calcio, che sarà di base a Mosca e riceverà tutti i “fischietti” che dovessero avere bisogno di assistenza per infortuni, problemi muscolari e di affaticamento. Del suo team composto da medico e massofisioterapisti fanno parte professionisti cileni, russi, inglesi e italiani.

“Dopo oltre trent’anni al servizio dello sport e del calcio in particolare, arrivo a questo appuntamento, che vivo come un sogno, grazie ad una collaborazione decennale con quello che considero il numero uno in assoluto dei massofisioterapisti, Roberto Maragliano, che sarà con me in questa esperienza” -racconta Gaetano, alla vigilia del suo viaggio. Quattrocchi, nella sua attività è stato massaggiatore per diverse società calcistiche della nostra zona, dalla Mozzatese al Cistellum al Mariano Comense.

Poi i contatti con le formazioni svizzere e il lavoro per il Mendrisio calcio e il Chiasso e con l’Ambri Piotta, formazione di Serie A di hockey su ghiaccio. Un lavoro svolto in maniera scrupolosa, accompagnando passione a professionalità e rigore, che lo hanno messo di fronte a questa grande opportunità.

Alla fine di aprile, Gaetano Quattrocchi ha partecipato ad una settimana di lavoro a Coverciano (Fi), quartier generale della Figc, messo a disposizione della Fifa, dove è entrato in contatto con tutti gli arbitri internazionali che prenderanno parte al Campionato mondiale di calcio che si aprirà il prossimo 14 giugno.

Qualche giorno dopo il rientro è arrivata la chiamata, una di quelle occasioni da prendere al volo per vivere un’esperienza assolutamente indimenticabile.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

GIanetti carpenedolo

Gianetti Ceriano, licenziamenti confermati anche in appello

Caso Gianetti Ruote, il Tribunale di Monza in appello ha riconosciuto l'attività antisindacale dell'azienda ma non ha revocato la procedura di licenziamento. Sentenza che...

Garbagnate, investita dal Malpensa Express: morta una donna. Treni in ritardo tra Milano e...

Ritardi di un'ora per i treni in partenza da Milano Cadorna a causa dell'investimento di una donna all'altezza di Garbagnate Milanese. Sarebbe una donna...
Fontana Lombardia

Covid, la Lombardia resta zona gialla. Fontana: “Dobbiamo rimettere in moto l’economia e la...

Anche per la prossima settimana la Lombardia resterà in zona gialla. La decisione, presa nel consueto monitoraggio settimanale della cabina di regia di Iss...
sciopero treni

Trenord, sciopero dei treni il 30 gennaio: nessuna fascia di garanzia

Nuovo sciopero del personale di Trenord. Questa volta l'agitazione è in programma per domenica 30 gennaio. In Lombardia i treni regionali, suburbani e il...

Incidente a Cislago: investita sulle strisce, atterra l’elisoccorso

  Non si troverebbe in gravi condizioni la donna che questa mattina, dopo le 9.30, è stata travolta da un’auto sulla Varesina a Cislago....
prima pagina notiziario

Caos tamponi, famiglie disperate; Cusano, scomparso da un mese, indagini per omicidio | ANTEPRIMA

L’apertura del Notiziario del 28 gennaio è dedicata al caos tamponi che sta mettendo in difficoltà moltissime famiglie della nostra zona. Da Bollate a...
auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !