HomeEDITORIALILe colpe dei padri

Le colpe dei padri

notiziarioLe colpe dei padri non dovrebbero mai ricadere sui figli, è una regola fondamentale della civiltà umana. In Italia, invece, accade proprio il contrario. Tutti avete visto ciò che è successo domenica scorsa a Roma, con l’aborto del nascente governo Lega-5 Stelle.

Noi qui non vogliamo dire chi ha torto e chi ha ragione, perché la situazione è drammaticamente complessa e tutti sono convinti di essere nel giusto. Noi vogliamo invece riflettere: oggi l’Italia è tenuta davvero al guinzaglio dall’Europa, non perché l’Europa sia “cattiva”, ma perché è normale; qualunque creditore al mondo tiene al guinzaglio il suo debitore, specie se questo è debole come l’Italia.

Ma perché l’Italia è ridotta così? Di chi è la colpa? Il problema dell’Italia è che i debiti li hanno fatti i padri (politici) con sprechi folli, assunzioni scriteriate, baby pensioni… e adesso le conseguenze le pagano i figli (cittadini). Dal 1984 al 1986 il governo Craxi fece salire il debito pubblico di ben 172 miliardi di (attuali) euro, facendolo quasi raddoppiare; nel 1992 i governi Andreotti e Amato lo fecero crescere di altri 110 miliardi. Le colpe dei padri che ricadono ora sui figli.

Poi ci si mise anche Berlusconi, va detto, che nel 2009 lo fece crescere di 100 miliardi e l’anno dopo di altri 80. Adesso abbiamo ben 2.256 miliardi di euro di debito pubblico (nel 1980 erano solo 114), una follia.
Qualunque creditore, in una situazione simile, direbbe al debitore: “Adesso basta, adesso tu devi tirare la cinghia!”.
Ma andate a spiegarlo ai giovani che devono pagare per errori fatti quando loro neppure erano nati…


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
Limbiate vaccino

Vaccino AstraZeneca, Lombardia sospende richiamo a chi ha meno di 60 anni, in...

In Regione Lombardia sono al momento sospesi i richiami per le persone con meno di 60 anni che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca come...

Paderno Dugnano, ponte chiuso tra Incirano e Nova Milanese: calcinacci sulla Milano-Meda

Chiuso il ponte della Milano-Meda tra Incirano e Nova Milanese. E' il secondo cavalcavia chiuso "in via precauzionale" a Paderno Dugnano in pochi giorno....
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !