HomeNORD MILANOPaderno, con un decreto d'espulsione da anni: arrestato venditore abusivo

Paderno, con un decreto d’espulsione da anni: arrestato venditore abusivo

Ricercato da sei anni per un decreto di espulsione, si mischiava tra i venditori abusivi fuori dall’ospedale di Paderno Dugnano, così è stato arrestato dalla Polizia Locale. Si è concluso un altro intervento degli agenti padernesi all’esterno della clinica San Carlo, dopo il blitz di inizio settimana che ha portato sanzioni e denunce nei confronti di tre venditori

Il 49enne alla vista della pattuglia della Polizia locale se l’è data a gambe. Gli agenti erano impegnati in un normale servizio di controllo del territorio quando hanno notato che un uomo, alla vista dell’auto d’istituto, si è dato alla fuga. Grazie anche all’intervento di un cittadino che aveva visto la scena, il 49enne è stato fermato in via Maresciallo Giardino. Dagli accertamenti successivi, la Polizia Locale ha scoperto che l’uomo, colpito da un decreto di espulsione nel 2010, era ricercato dal 2012 perché deve scontare sei mesi di reclusione per un cumulo di pene in quanto destinatario di condanne per vendita e contraffazione di merce di vario genere. In serata è stato accompagnato presso il carcere di Monza.

Qualche ora prima gli agenti avevano fermati altri tre venditori. Uno solo di loro, 38enne residente a Milano, è risultato in possesso di regolari documenti di soggiorno: è stato sanzionato per commercio abusivo e gli è stata sequestrata la merce (per lo più gadget e accessori di abbigliamento). Gli altri due (39 e 36 anni) invece sono stati accompagnati in Questura e trattenuti in quanto, dai primi accertamenti della Polizia Locale sono risultati inottemperanti a decreti di espulsione emanati nei loro confronti negli anni precedenti. Il 36enne è stato anche denunciato per resistenza perché ha tentato di sottrarsi all’identificazione.

LEGGI

Paderno, venditori abusivi: blitz fuori dalla clinica San Carlo. Esulta la Lega

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
arese omicidio

Omicidio ad Arese, donna uccisa in casa, fermato il compagno | FOTO

Una donna di 48 anni è stata uccisa a coltellate questa mattina nella sua casa di Arese. L'allarme è scattato verso le 7 da una...

Lazzate, incidente: un’auto contro la recinzione e 2 feriti | FOTO

Un violento scontro tra due auto, di cui una finita contro una recinzione, ha causato due feriti lievi ieri sera a Lazzate. L’incidente si è...

Lombardia zona bianca sabato 19 e domenica 20 giugno: spostamenti senza limiti, anche di...

La Lombardia si prepara a vivere il suo primo weekend di zona bianca. I dati epidemiologici sono al momento confortanti, ma non dobbiamo assolutamente...

Caronno: Martina Cattaneo, della Osa Saronno, promossa ai Campionati italiani di atletica

Cresciuta in una famiglia di atleti, la giovanissima Martina Cattaneo di Caronno Pertusella è approdata ai Campionati italiani di atletica. La 17enne, dal 2013,...
Limbiate vaccino

Lombardia, dal 25 giugno si potrà spostare la data della seconda dose

"Dal 25 giugno in Lombardia, si potrà spostare l'appuntamento per la seconda dose". Lo ha annunciato oggi, venerdì 18 giugno, il coordinatore della campagna...

Solaro e Saronno ricordano Angelo Nobile, l’agente ucciso in servizio 41 anni fa

Come ogni anno si è svolta la commemorazione per la scomparsa di Angelo Nobile, agente della Polizia Locale di Solaro assassinato il 17 giugno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !