HomePrima PaginaSolaro: targa falsa per evitare multe, nei guai 39enne di Caronno

Solaro: targa falsa per evitare multe, nei guai 39enne di Caronno

Viaggiava con una targa falsa volutamente realizzata per evitare multe del Codice della Strada, ma è stato smascherato a Solaro. Nei guai è finito un 39enne di Caronno Pertusella che dovrà rispondere per falsità materiale commessa dal privato ed uso di atto falso.

Tutto è partito venerdì sera da un normale controllo stradale da parte dei carabinieri della Compagnia dell’Aliquota Radiomobile di Desio.

I militari impongono l’alt alla Peugeot 206 alla cui guida vi era il 39enne di Caronno Pertusella. La targa della vettura conteneva la cifra 000. Proseguendo nelle ordinarie verifiche i carabinieri si accorgevano che sulla carta di circolazione era riportata una cifra differente da quella rilevata sul paraurti del mezzo, infatti la cifra centrale, anziché “000” era “990”. Inevitabile è stato l’ulteriore riscontro sul manufatto metallico che risultava taroccato. L’automobilista aveva ben pensato di mistificare il numero “990” modificandolo in “000”, applicando nei segmenti centrali dei numeri 9 due spezzoni di carta bianca, ovvero annerendo con un pennarello nero indelebile il tratto mancante per ricongiungere i monconi rimasti. Ma l’arte di falsario che avrebbe consentito al caronnese di eludere eventuali sanzioni al codice della strada, magari gravando sul vero intestatario della targa artefatta, gli è costata una sonora denuncia.

E’ finito nei guai per aver alterato la targa di circolazione del veicolo, a tutti gli effetti un atto pubblico, e per averne fatto uso in quanto dotazione del proprio veicolo ovvero sanzionato ai sensi del codice della Strada, articolo 100. Il controllo si è concluso con il sequestro della targa alterata e il fermo dell’auto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...

Omicidio ad Arese, in casa anche i tre figli della coppia che hanno dato...

C’erano anche i tre figli della coppia questa mattina in casa ad Arese, dove un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la...
Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !