HomePrima PaginaCon le piante di marijuana in casa a Limbiate, arrestato il pusher...

Con le piante di marijuana in casa a Limbiate, arrestato il pusher di Solaro

Arrestato lo spacciatore di Solaro, è un 20enne di Limbiate che coltivava marijuana in casa è stato bloccato dai carabinieri mentre cedeva dosi di droga.

Tutto ha avuto inizio venerdì pomeriggio. Il giovane è all’interno del parchetto pubblico di via giusti a Solaro, confabula con un altro coetaneo. I due si mostrano subito nervosi alla vista dei carabinieri impegnati nel servizio di controllo del territorio.  Alla precisa richiesta se detenessero qualcosa di illecito si mostrano tentennanti, tanto da indurre gli operatori ad approfondire l’argomento.

Nelle tasche del 20 enne di Limbiate, nel corso della perquisizione personale, sono state rinvenute 4 dosi di marijuana, sufficienti per suggerire di svolgere anche un controllo presso la sua abitazione. Nell’appartamento vengono scoperte e sequestrati altre 5 dosi di sostanza stupefacente e due piante di cannabis indica dell’altezza di circa 70 centimetri ognuna.

Anche nei confronti dell’altro giovane i Carabinieri hanno svolto gli opportuni controlli. E’ risultato residente a Solaro, per via della modica quantità di marijuana che deteneva, circa mezzo grammo, e 5 di hashish. Per lui è scattata la segnalazione alla Prefettura di Milano quale assuntore di sostanze stupefacenti con tutte le conseguenze del caso.

Ad entrambi è stata comunque contestata la violazione amministrativa dell’ordinanza comunale “anti-spaccio”, che vige a Solaro. Per coloro che vendano o facciano uso di stupefacenti in luogo pubblico una sanzione amministrativa di 500 euro.

Il 20enne è stato denunciato a piede libero per detenzione per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Intanto continua la battaglia di istituzioni e cittadini per arginare il fenomeno dello spaccio di droga nel parco delle Groane.

LEGGI

Spaccio parco Groane, la petizione. Cattaneo: “Con Salvini meno soli”


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...

Omicidio ad Arese, in casa anche i tre figli della coppia che hanno dato...

C’erano anche i tre figli della coppia questa mattina in casa ad Arese, dove un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la...
Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !