Home Prima Pagina Spacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Spacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Turate carabiieriI  Carabinieri di Turate, nel corso del pomeriggio di ieri, in un servizio mirato nel bosco,  hanno arrestato in flagranza di reato A.S., cittadino marocchino nato nel 1993, in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio dello Stato, resosi responsabile dei reati di resistenza, violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Il provvedimento pre-cautelare adottato dalla Stazione Carabinieri di Turate giunge all’esito di un controllo presso l’area boschiva di Turate, precisamente quella che costeggia la Strada Provinciale 33, finalizzato alla repressione e al contrasto delle fenomenologie criminali connesse con lo spaccio di sostanze stupefacenti.

 Nell’ambito dei suddetti controlli, i militari in servizio hanno proceduto a richiedere documenti ad A.S., richiesta finalizzata alla sua identificazione.

Il giovane fermato, ha subito iniziato a dare in escandescenza, rifiutandosi di fornire generalità e documenti di riconoscimento, nonché tentando la fuga.

Immediatamente bloccato, ha continuato ad opporre resistenza attiva usando violenza contro i militari operanti, i quali sono riusciti a neutralizzarlo definitivamente.

Perquisito, sono stati trovati nella sua disponibilità un appunto manoscritto relativo alle cessioni di sostanza stupefacente, 90 euro provento di attività illecita, il tutto posto in sequestro penale.

Individuato da assuntori della zona quale spacciatore di sostanze stupefacenti, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato è stato così trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Turate, in attesa di giudizio celebrato nella giornata odierna.

All’esito dell’udienza, nei confronti di A.S. (che ha ottenuto i termini a difesa) è stata emessa la misura della custodia cautelare in carcere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"