HomePrima PaginaSpacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Spacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Turate carabiieriI  Carabinieri di Turate, nel corso del pomeriggio di ieri, in un servizio mirato nel bosco,  hanno arrestato in flagranza di reato A.S., cittadino marocchino nato nel 1993, in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio dello Stato, resosi responsabile dei reati di resistenza, violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Il provvedimento pre-cautelare adottato dalla Stazione Carabinieri di Turate giunge all’esito di un controllo presso l’area boschiva di Turate, precisamente quella che costeggia la Strada Provinciale 33, finalizzato alla repressione e al contrasto delle fenomenologie criminali connesse con lo spaccio di sostanze stupefacenti.

 Nell’ambito dei suddetti controlli, i militari in servizio hanno proceduto a richiedere documenti ad A.S., richiesta finalizzata alla sua identificazione.

Il giovane fermato, ha subito iniziato a dare in escandescenza, rifiutandosi di fornire generalità e documenti di riconoscimento, nonché tentando la fuga.

Immediatamente bloccato, ha continuato ad opporre resistenza attiva usando violenza contro i militari operanti, i quali sono riusciti a neutralizzarlo definitivamente.

Perquisito, sono stati trovati nella sua disponibilità un appunto manoscritto relativo alle cessioni di sostanza stupefacente, 90 euro provento di attività illecita, il tutto posto in sequestro penale.

Individuato da assuntori della zona quale spacciatore di sostanze stupefacenti, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato è stato così trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Turate, in attesa di giudizio celebrato nella giornata odierna.

All’esito dell’udienza, nei confronti di A.S. (che ha ottenuto i termini a difesa) è stata emessa la misura della custodia cautelare in carcere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !