HomePrima PaginaSpacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Spacciatore fermato nel bosco reagisce; marocchino 25enne arrestato a Turate

Turate carabiieriI  Carabinieri di Turate, nel corso del pomeriggio di ieri, in un servizio mirato nel bosco,  hanno arrestato in flagranza di reato A.S., cittadino marocchino nato nel 1993, in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio dello Stato, resosi responsabile dei reati di resistenza, violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Il provvedimento pre-cautelare adottato dalla Stazione Carabinieri di Turate giunge all’esito di un controllo presso l’area boschiva di Turate, precisamente quella che costeggia la Strada Provinciale 33, finalizzato alla repressione e al contrasto delle fenomenologie criminali connesse con lo spaccio di sostanze stupefacenti.

 Nell’ambito dei suddetti controlli, i militari in servizio hanno proceduto a richiedere documenti ad A.S., richiesta finalizzata alla sua identificazione.

Il giovane fermato, ha subito iniziato a dare in escandescenza, rifiutandosi di fornire generalità e documenti di riconoscimento, nonché tentando la fuga.

Immediatamente bloccato, ha continuato ad opporre resistenza attiva usando violenza contro i militari operanti, i quali sono riusciti a neutralizzarlo definitivamente.

Perquisito, sono stati trovati nella sua disponibilità un appunto manoscritto relativo alle cessioni di sostanza stupefacente, 90 euro provento di attività illecita, il tutto posto in sequestro penale.

Individuato da assuntori della zona quale spacciatore di sostanze stupefacenti, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato è stato così trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Turate, in attesa di giudizio celebrato nella giornata odierna.

All’esito dell’udienza, nei confronti di A.S. (che ha ottenuto i termini a difesa) è stata emessa la misura della custodia cautelare in carcere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !