HomeNEI DINTORNIAlbanesi rapinano 2 milioni di euro falsi a una truffatrice: presi dai...

Albanesi rapinano 2 milioni di euro falsi a una truffatrice: presi dai “Falchi”

 Sabato pomeriggio a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 4 cittadini albanesi, F. G. del ’96, A. V. del ’95, F. G. del ’91 e K. T. del ’94, per rapina aggravata e detenzione di armi clandestine e sequestrato 65 mila euro in contanti, circa 2 milioni di euro di banconote facsimile, 2 pistole con relativo munizionamento di cui una risultata rubata in un furto in abitazione nelle Marche, 2 orologi e l’auto AR147 dei rapinatori.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Squadra Mobile della Questura di Milano, a seguito della segnalazione di una rapina a mano armata avvenuta all’interno dell’Hotel Hilton in via Galvani a Milano, hanno intercettato l’auto dei rapinatori in fuga, un’Alfa Romeno 147 di colore blu risultata poi segnalata dall’Arma dei Carabinieri di Roma per rapine in cui gli autori si spacciavano per poliziotti, ferma ad un semaforo in via Fara. Alla vista della volante, i rapinatori sono scappati, abbandonando l’auto in strada, e, a seguito delle telefonate e utili indicazioni dei cittadini, i poliziotti dei “Falchi” della Squadra Mobile e gli agenti delle volanti hanno individuato i 4 rapinatori che si erano nascosti all’interno delle cantine di uno stabile di via Bordoni. Dopo una colluttazione, 3 rapinatori sono riusciti a scappare mentre uno, armato di pistola, è stato ammanettato.

I tre, appena ritornati in superficie, sono stati dai poliziotti in via Cornalia, dove sono stati sequestrati una seconda pistola e un borsone con all’interno banconote, 2 orologi, dei guanti da lavoro e delle fascette.

Nel ricostruire la vicenda, all’hotel di via Galvani, i poliziotti sono stati avvicinati da una donna francese la quale, ritornata sul luogo della rapina, ha riferito di aver prenotato la meeting room nei giorni precedenti per commettere una truffa, la “Rip Deal”, a delle vittime, successivamente identificate per 2 persone indiane e altre rimaste sconosciute, e di essere stata rapinata dai 4 albanes. La stessa, indagata in stato di libertà per tentata truffa, ha chiesto agli agenti della Questura di Milano di riavere i 65 mila euro in contanti e il suo orologio: il materiale rinvenuto e sequestrato, tuttavia, è al vaglio dei poliziotti per risalire alla relativa legittima provenienza.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !