Home NEI DINTORNI Gli appostamenti, poi l'irruzione nella "casa dello spaccio": due in manette

Gli appostamenti, poi l’irruzione nella “casa dello spaccio”: due in manette

carabinieri I militari della Stazione Carabinieri di Cermenate, nel corso della nottata di ieri, hanno fatto irruzione in una casa e tratto in arresto G.L. e la compagna V.V., rispettivamente 44enne e 26enne, conviventi, di Cermenate (CO), per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione svolta dai militari della Stazione di Cermenate non è un episodio isolato, ma frutto di un’organizzazione di controllo del territorio   per garantire sicurezza ai cittadini e, soprattutto, ascoltando e non tralasciando alcuna delle richieste giunte da parte di questi ultimi.

Come naturale conseguenza di un controllo assiduo, come sopra-accennato, si è registrato quindi l’arresto delle due persone di Cermenate.

L’operazione si è conclusa quando, a seguito di numerosi servizi di appostamento e pedinamento (accompagnati, come detto, dai pattugliamenti svolti in quei territori) in via Turati di Cermenate, all’esito dell’irruzione in casa da parte dei militari operanti, G.L. e V.V. sono stati sorpresi in possesso di 105 grammi di hashish, 24 grammi di cocaina, 7,20 grammi di eroina, denaro contante di diverse migliaia di euro (nonché franchi svizzeri), un bilancino di precisione.

Insomma, una vera casa dello spaccio, organizzata nei dettagli per soddisfare le richieste degli acquirenti di narcotico.
Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano cartolina

Ceriano Laghetto, le Forze dell’ordine impediscono la riapertura annunciata del ristorante

Carabinieri e Polizia locale hanno impedito questa sera a Ceriano Laghetto la riapertura del ristorante annunciata dal titolare Alfonso Bassani e dal suo dipendente...

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !