HomeEDITORIALIGli stranieri e i pensionati

Gli stranieri e i pensionati

notiziarioIl presidente dell’Inps Tito Boeri, durante la sua relazione annuale, ha dichiarato che l’Italia deve ringraziare gli stranieri (quelli regolari e con un regolare permesso di soggiorno, sia ben chiaro) perché oggi “gli immigrati sono fondamentali per il mantenimento del sistema previdenziale che, senza di loro, rischia il collasso”.

In sostanza, Boeri spiega che, anche grazie ai contributi che oggi versano gli stranieri regolarmente assunti, si riescono a pagare le pensioni agli italiani.

Bene, meno male che ci sono tanti stranieri regolari. Ma la mia impressione è che in quelle parole ci sia qualcosa che non quadra, la mia impressione è che oggi non si voglia guardare al di là del proprio naso e che si viva alla giornata. Perchè? Perché nessuno ci dice cosa succederà tra 20 o 30 anni quando molti stranieri arriveranno all’età della pensione!

Molti di loro, specie chi si sentirà meno integrato, riprenderanno la residenza nel loro Paese, così la pensione gli verrà pagata all’estero, al lordo e non solo al netto. Ciò rischia di creare un buco immenso nei conti dello Stato e di tutto il Sistema Italia.

D’altronde ha ragione Boeri a dire che, se in Italia facciamo pochi figli, il lavoro degli immigrati diventa fondamentale. E’ vero.

Ma nessuno pensa a cosa accadrà fra trent’anni? La soluzione ci sarebbe, una seria politica di sostegno alle famiglie per incentivare le nascite. Costa troppo? Certo, ed è il solito problema dell’Italia: noi non siamo capaci di fare oggi dei sacrifici per garantire un domani al Paese. Noi siamo quelli che preferiscono gettar via i soldi oggi (vedi baby pensioni) fregandosene di pensare al domani.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...

Vaccino anticovid, in Lombardia al via la terza dose per i soggetti fragili

Al via in Lombardia la Fase 3 della campagna vaccinale anti-covid. Da oggi, lunedì 20 settembre, avranno accesso alla terza dose i soggetti immunocompromessi,...

Saronno, nuova pista ciclabile in Via Roma. Commercianti perplessi: “Pochi posteggi” I VIDEO

  Ultimo miglio di lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile in Via Roma a Saronno. Da questa mattina fino a mercoledì 22 settembre...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !