HomeNEI DINTORNISessantenne italiano deruba due africani: preso

Sessantenne italiano deruba due africani: preso

Un italiano sessantenne deruba due africani, che erano a Milano come turisti. La Polizia però intercetta il ladro e restituisce il maltolto ai due, anche ancora non si erano accorti del furto.

E’ successo venerdì alla Stazione Centrale di Milano: due agenti della Polizia Ferroviaria, durante il servizio di controllo della zona binari, hanno notato una persona con due zaini al seguito il quale, scendendo da un treno poco prima che partisse, si dirigeva frettolosamente verso l’uscita.

Gli agenti, insospettiti, lo hanno seguito per poterlo controllare. La persona in questione ha notato che i poliziotti lo stavano seguendo e ha cominciato a correre. Poco prima dell’uscita ha lasciato i due zaini a terra e tentato la fuga esclamando a voce alta di non aver fatto nulla.

E’ stato però fermato ed è stato poi condotto presso gli uffici della Polizia Ferroviaria. Dal controllo degli zaini sono stati trovati due passaporti di cittadini nord africani, due smartphone di ultima generazione, circa 300 euro in contanti e due macchine fotografiche digitali professionali.

Dai nominativi dei passaporti i poliziotti sono riusciti subito a risalire ai posti del treno destinati ai legittimi proprietari e li hanno raggiunti.

All’affermazione “Signori, avete perso uno zaino?”, la coppia, solo in quel momento, ha notato che il loro bene era sparito. Restituito il maltolto, i due africani hanno proseguito la loro vacanza e il malvivente, italiano sessantenne pregiudicato, è stato arrestato per il reato di furto aggravato.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !