HomeEDITORIALIEstinzione

Estinzione

notiziarioFacciamo un gioco. Sapete quanti Italiani vivono oggi nel nostro Paese? Siamo all’incirca 60 milioni.

E sapete quanti Italiani ci saranno tra cent’anni esatti? Non lo sapete?

Provate a indovinare, immaginatevi quanti saremo e poi andate avanti a leggere. Avete pensato a un numero? Bene, adesso vi do la risposta: fra cent’anni gli Italiani saranno solo 16 milioni circa. Sì, da 60 milioni a 16 milioni, diventeremo un quarto della popolazione.

E non per colpa di qualche guerra nucleare né di qualche carestia, neppure per colpa del riscaldamento globale. Sarà solo colpa nostra.

Ad aver fatto questo calcolo è l’università Lumsa di Roma. La colpa di questo crollo demografico è tutta nostra perché non facciamo più figli. L’Italia ha il tasso di natalità più basso del mondo, in media facciamo solo 1,34 figli a coppia: è evidente che, se i genitori sono 2 e fanno 1,34 figli, il numero degli Italiani è destinato a calare e, col tempo, a crollare.

Per qualunque popolazione al mondo questo è il problema più grave in assoluto, perchè vuol dire che si va verso l’estinzione. Forse il Presidente francese Macron, che proprio non sembra amarci, sarà contento, ma noi dovremmo essere preoccupati, anzi, preoccupatissimi, i governi dovrebbero studiare politiche a lungo raggio per aiutare le famiglie.

Invece che si fa? Si pensa al reddito d’inclusione, al reddito di cittadinanza, ai pensionati, agli imprenditori, ma nulla, davvero nulla di serio per le famiglie.

Dobbiamo smettere di guardare la punta del nostro naso, dobbiamo saper guardare più in là, al futuro vero. Se no ci estingueremo.

 

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
Limbiate vaccino

Vaccino AstraZeneca, Lombardia sospende richiamo a chi ha meno di 60 anni, in...

In Regione Lombardia sono al momento sospesi i richiami per le persone con meno di 60 anni che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca come...

Paderno Dugnano, ponte chiuso tra Incirano e Nova Milanese: calcinacci sulla Milano-Meda

Chiuso il ponte della Milano-Meda tra Incirano e Nova Milanese. E' il secondo cavalcavia chiuso "in via precauzionale" a Paderno Dugnano in pochi giorno....
vaccino

Stop Astrazeneca per gli under 60: seconda dose con Pfizer o Moderna

Il vaccino Astrazeneca d’ora in avanti sarà somministrato solo a persone dai 60 anni in su. Lo ha stabilito una circolare del ministero della...

Lombardia zona gialla sabato 12 e domenica 13 giugno: spostamenti liberi, centri commerciali aperti

Ultimo weekend di zona gialla per la Lombardia, che da lunedì 14 giugno passerà in zona bianca. È infatti da tre settimane consecutive che...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !