HomePrima PaginaCrisi Superdì: lavoratori in corteo davanti alla villa dei Franchini

Crisi Superdì: lavoratori in corteo davanti alla villa dei Franchini

 E’ scesa per le strade oggi pomeriggio, martedì, la protesta dei quasi mille lavoratori del gruppo Superdì, che attendono ormai da mesi di conoscere il proprio futuro di fronte a una crisi ormai senza ritorno.

I lavoratori, coordinati dai rappresentanti sindacali della Cub Sgb, hanno organizzato un corteo di protesta che è andato da Barlassina a Lentate sul Seveso fino a Misinto, fermandosi anche davanti alla villa della famiglia Franchini proprietaria del gruppo.

Il corteo è poi proseguito fino al maneggio Groane, nei boschi di Sant’Andrea, la cui proprietà è riconducibile a membri  della famiglia Franchini.

Un’iniziativa nata dalla preoccupazione ma anche dall’esasperazione nel veder continuamente rinviata la notizia della vendita dei supermercati ad altri gruppi, accordo che sbloccherebbe la situazione e potrebbe salvare molti posti di lavoro.

La notizia della cessione, però, ad oggi non è ancora arrivata e la sensazione che serpeggia negli ambienti della grande distribuzione è che ci sia chi punta ad arrivare al fallimento del gruppo per poterne acquisire i negozi ad un costo minore, forti del fatto che la situazione sia arrivata ormai fino a un punto di non ritorno.

Se ciò fosse vero, però, significherebbe giocare sulla pelle e sulle aspettative di molti lavoratori.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno, torna la truffa dello specchietto: “State attenti!”

Attenzione alla “truffa dello specchietto”, che non è per nulla sopita come sembra. Anzi, stanno moltiplicandosi i tentativi in zona. L’ultimo è accaduto ai...
solaro incidente

Solaro, incidente con auto ribaltata, 28enne in ospedale

Un ragazzo di 28 anni è stato trasportato in ospedale di codice giallo dopo un incidente in auto ieri sera a Solaro. L’allarme è scattato...
grammatica scuola

La Grammatica maschilista

Mi ricordo che, quando ero ragazzino e non c’era ancora la grande attenzione verso la discriminazione di genere, una delle mie tre sorelle mi...

Bebe Vio a Cormano, la campionessa delle paralimpiadi è testimonial “green”

Bebe Vio a Cormano come testimonial Green. Questo pomeriggio la campionessa paralimpica ha preso parte all'inizio della mossa a dimora di 1.500 piante. Bebe...
Rocco Di Clemente

Arese, morto l’imprenditore Rocco Di Clemente: fu tra i fondatori di “CasaTua”

Un grave lutto ha colpito la comunità di Arese e più in generale il mondo dell'imprenditoria della zona di Rho e Bollate. È morto oggi...

Saronno: salta il premio Ciocchina 2021, rinviati gli “oscar” delle eccellenze cittadine

Le statuette del Premio Ciocchina, le onorificenze che la città di Saronno assegna ai suoi cittadini più benemeriti anche quest'anno non verranno assegnate. Lo...

Bimba uccisa a Cabiate, iniziato a Como il processo all’ex compagno della madre

È cominciato mercoledì 20 ottobre, presso il Tribunale di Como, il processo contro Gabriel Robert Marincat, il 26enne di Camnago di Lentate di origini...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !