Home NORD MILANO Aria irrespirabile in tutta la nostra zona per effetto dei due maxi...

Aria irrespirabile in tutta la nostra zona per effetto dei due maxi roghi di rifiuti

chiasserini aria irresspirabileDa Bollate a Saronno, da Garbagnate a Caronno Pertusella, da Uboldo a Rovello Porro, passando per Cogliate, Ceriano Laghetto, Solaro e Lazzate: si moltiplicano nelle ultime ore le segnalazioni di cattivo odore nell’aria.

Si parla di odore acre, che provoca bruciore di gola e irritazione agli occhi, la cui origine è riconducibile al maxi incendio divampato domenica sera nel deposito di rifiuti di via Chiasserini a Milano.

Un rogo a cui ha fatto seguito a distanza di qualche ora un altro incendio simile in un altro deposito di rifiuti a Novate Milanese.

Il primo dei due incendi è ancora in fase di spegnimento, nonostante il lavoro incessante dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Milano impegnati fin dalla sera di domenica.

L’Arpa, agenzia regionale per l’ambiente, ha avviato subito il piano di monitoraggio straordinario dell’aria.

Ecco l’ultimo comunicato diffuso questa mattina dall’Arpa.

“Oltre al campionamento di microinquinanti, che prosegue in maniera continua dalla notte in cui è divampato l’incendio in via Chiasserini a Quarto Oggiaro, Arpa sta effettuando misure speditive anche in altre zone di Milano a seguito di varie segnalazioni di odori riferibili al rogo.
Le strumentazioni non rilevano presenza anomala di sostanze tossiche”.
“L’odore oggi, 17 ottobre – prosegue la nota di Arpa – viene percepito in aree diverse della città rispetto a ieri a causa della variata direzione del vento, che proviene ora dai settori di nordest, e delle condizioni meteo non favorevoli alla dispersione”.

Intanto, proprio oggi, i carabinieri hanno dato notizia della scoperta di un deposito abusivo di rifiuti speciali a Cornaredo.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cogliate

Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano: i sindaci scrivono a Conte per rivedere la zona...

I sindaci dei Comuni di Lazzate, Misinto, Ceriano Laghetto e Cogliate si sono schierati apertamente dalla parte dei loro commercianti e questo pomeriggio hanno...

Paderno, assembramenti e mascherine abbassate: 15 multe, 10 sono minorenni

Giro di vite agli assembramenti nelle piazze e a chi non porta correttamente la mascherina. La polizia locale di Paderno Dugnano ha fatto scattare...

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino a domenica 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
Limbiate pub muggiò

Limbiate: impossibile andare avanti, Luca e Ennio chiudono lo storico pub di Muggiò

Ennio e Luca, padre e figlio di Limbiate, si sono arresi, ad aprile chiuderanno definitivamente il pub che gestiscono da 11 anni a Muggiò.  Le...

Voragine sulla Saronnese, transenne all’incrocio di Uboldo

Una buca in mezzo all’incrocio sulla Saronnese, a Uboldo, ha messo in allarme la polizia locale, il Comune e Saronno Servizi, che sono intervenuti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !