Home CRONACA - Raggiri e truffe a donna anziana, in pochi mesi 50 richieste...

Raggiri e truffe a donna anziana, in pochi mesi 50 richieste per 11mila euro, arrestato

carabinieri cantùI militari della Stazione Carabinieri di Cantù, nel corso della giornata di ieri, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, a poca distanza dal centro storico di Cantù (via Marie Curiè), B.D., cittadino italiano classe 1968, residente a Cantù, responsabile del reato di truffa aggravata e continuata.

Il provvedimento  inserito del quadro preventivo/repressivo appositamente dedicato al contrasto dell’odioso fenomeno delle “Truffe in danno di anziani”, è scaturito a seguito della denuncia sporta lo scorso 10 ottobre da una anziana cittadina canturina la quale era diventata bersaglio di continue e ripetute richieste di denaro da parte dell’uomo fermato.

Più nello specifico, la vittima ha riferito che, a partire dallo scorso mese di maggio e fino alla data di ieri, in più occasioni, aveva consegnato ingenti somme di denaro a B.D. poiché mossa da compassione per le difficoltà economiche rappresentate da quest’ultimo.

L’indagine, avviata immediatamente dopo la denuncia sporta e condotta dai militari della Stazione di Cantù, ha consentito di   ricostruire e documentare oltre 50 distinte cessioni di denaro da parte della vittima (una delle quali ottenuta attraverso la stipulazione di una finanziaria) avvenute nel periodo indicato. 

Si è inoltre appurato che  e B.D., nel corso del tempo, aveva proceduto alle pressanti richieste di denaro nei confronti della vittima approfittando della suggestionabilità e della buona fede di quest’ultima ed utilizzando raggiri e facendo  leva sulla sua religiosità. 

E’ stato quantificato   in oltre 11.000   euro l’ammontare complessivo delle somme versate dalla vittima. 

All’esito delle indagini, alla prima successiva richiesta di denaro, i militari operanti sono intervenuti in Cantù, via Marie Curie’ (luogo concordato  per l’ennesima elargizione di denaro) al momento della consegna del pagamento effettuata dalla vittima, bloccando B.D., traendolo in arresto e recuperando la somma contante.

L’arrestato, è stato associato alla casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.

 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Droga Rovellasca

Droga in casa, arrestato 28enne spacciatore a Rovellasca

I carabinieri della Stazione   di Turate hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 28enne accusato di detenzione ai fini di spaccio di...
prima pagina notiziario

Inchiesta fondi Lega, due nomi della zona coinvolti; scoppia l’asciugatrice, muore il gatto –...

Ci sono altre 80 pagine dense di notizie nella nuova edizione de “il notiziario”, in edicola da venerdì 13 dicembre. L’apertura è dedicata all’inchiesta sui...

Allerta meteo: arriva la neve. Guzzetti: “Non rompete il c… anche a Uboldo”

Scatta l'allerta meteo della protezione civile per rischio neve in città. A partire dalla mezzanotte e per tutta la giornata fino alle 18 di...
Cislago Cartelli

A Cislago i cartelli dei bambini educano al rispetto del decoro urbano

Ventotto cartelli che sollecitano i cittadini a rispettare il verde e il decoro urbano: a realizzarli, a Cislago, sono stati gli alunni delle medie...

Liliana Segre scrive a Paderno: “Tra voi l’esempio di chi è contro l’odio”

“Ada e Angelo furono esponenti dell’Italia che accoglie e sa assumersi dei rischi contro l’odio”. Sono le parole di Liliana Segre indirizzate a tutta...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !