HomePrima PaginaMuore sul lavoro diciottenne di Cislago

Muore sul lavoro diciottenne di Cislago

Abitava a Cislago, la cui comunità è stata gettata nel lutto proprio nel giorno di Ognissanti, Andrea Masi, il ragazzo di 18 anni morto in un infortunio sul lavoro al centro commerciale Portello di Milano.

La dinamica è al vaglio delle forze dell’ordine, che hanno eseguito i rilievi: secondo una prima ricostruzione, il ragazzo, regolarmente assunto da una società che installa fibre ottiche, avrebbe sbattuto la testa contro un architrave del parcheggio mentre si trovava sul muletto guidato da un collega; è ancora tutto da verificare, ma pare che fosse di spalle e per questo, non vedendolo, non avrebbe fatto in tempo a evitarlo.

L’impatto è stato fortissimo: sul posto è arrivata subito un’ambulanza del 118, ma sono stati inutili i tentativi di rianimarlo. Giunto l’equipaggio, era già deceduto.

La notizia ha sconvolto tutti a Cislago, dove Andrea era molto conosciuto: la definiscono tutti “una morte assurda”.

Sui social, in tanti hanno espresso condoglianze e ricordato con un pensiero il giovane:

“Noi tutti ti ricorderemo per sempre!”; “Era da quando avevi 14 anni che ci conoscevamo… Eri una persona molto scherzosa: sapevi come farci ridere e sapevi come farti voler bene ‘Masiello’… Anche se ci siamo divisi da un po’ di tempo non cambiano i ricordi belli che abbiamo passato: rimani sempre il piccolo ‘Masi’”; “Le persone migliori sono in vantaggio su una vita migliore, lasciandoci un dolore profondo e vuoto”.

Andrea, oltre ai genitori, lascia un fratellino.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !