Home SARONNESE Origgio: agli arresti domiciliari, spacciava in casa

Origgio: agli arresti domiciliari, spacciava in casa

A insospettire è stato il viavai di persone che giravano attorno alla sua casa, cosicché l’uomo è stato denunciato per spaccio di droga.

A finire nei guai a Origgio è stato un tunisino di 30 anni, che si è scoperto spacciava droga mentre si trovava agli arresti domiciliari.

Attirati dai giovani che circolavano nei pressi dell’abitazione, soprattutto tossicodipendenti, i carabinieri hanno predisposto servizi di osservazione e pedinamento: fino a quando hanno eseguito una perquisizione nell’alloggio, trovando sette grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, oltre a 500 euro in contanti (frutto dello spaccio) e a un bilancino di precisione.

L’extracomunitario è stato denunciato: dovrà rispondere dell’accusa di spaccio di stupefacenti.

Le indagini, intanto, proseguono per accertare la provenienza della cocaina.

 

Fotto archivio:  i carabinieri di Caronno Pertusella


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !