HomeNEI DINTORNIAggredito e picchiato in strada per rubargli il portafogli, caccia a due...

Aggredito e picchiato in strada per rubargli il portafogli, caccia a due in fuga

carabinieri Casnate BernateUn uomo di 41 anni è stato aggredito per strada e picchiato selvaggiamente da 3 giovani per rubargli il portafogli.

Uno dei tre aggressori è stato individuato e arrestato dai carabinieri prontamente accorsi dopo la richiesta d’aiuto della vittima.

E’ successo lunedì sera a Casnate con Bernate.

L’uomo, mentre rientrava a casa a piedi, veniva improvvisamente avvicinato da tre giovani di apparente origine magrebina i quali iniziavano a picchiarlo con inaudita violenza, facendolo cadere rovinosamente a terra.

Contemporaneamente, i tre aggressori si appropriavano del portafogli della vittima contenente la somma di circa 800 Euro in contanti ed altri effetti personali, dandosi a precipitosa fuga, a piedi, in direzione del centro del paese.

I rapinatori, però, gli hanno lasciato il cellulare, con il quale l’uomo riusciva a segnalare immediatamente il fatto al 112.

L’arrivo sul posto di una pattuglia della Stazione Carabinieri di Fino Mornasco è stata immediata.

In pochi attimi, le ricerche dei carabinieri davano i frutti sperati, in quanto, ancora a poca distanza del luogo della rapina, rintracciavano un giovane extracomunitario di origine magrebina che corrispondeva perfettamente alle descrizioni fornite dalla vittima.

Questi, identificato in C.S.E. cittadino marocchino,   23 anni, non in regola con i documenti di soggiorno in Italia.

Determinante, per la ricostruzione dei fatti ed all’attribuzione delle responsabilità del fermato, è risultato l’eccellente servizio di videosorveglianza del Comune di Casnate con Bernate le cui telecamere hanno filmato parte dell’evento.

E’ stato quindi possibile dichiarare in arresto il predetto giovane ai quali è stato contestato il reato di rapina aggravata in concorso.
La vittima, curata all’ospedale di Cantù, ha riportato una frattura al braccio destro ed altre contusioni.

Adesso è caccia agli altri due autori della rapina.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
scuola mascherina

Spostamenti liberi tra regioni in zona gialla, per arancione e rossa servirà il “pass”

Tra le novità che scatteranno dal prossimo 26 aprile, con la parziale riapertura di molte attività commerciali, tra cui bar e ristoranti in particolare...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !