HomeBRIANZAScomparso da Limbiate 3 mesi fa, era morto la sera stessa sotto...

Scomparso da Limbiate 3 mesi fa, era morto la sera stessa sotto un treno

Giovannino SepielliGiovannino Sepielli, 81 anni, residente a Limbiate e di cui non si avevano più notizie dallo scorso 4 ottobre, è morto quella stessa sera travolto da un treno.

La famiglia lo ha appreso solo nelle ultime ore, dopo che in questi 3 mesi aveva lanciato diversi appelli per la ricerca del congiunto.

Del caso si era occupata anche la storica trasmissione Rai “Chi l’ha visto?” che aveva effettuato anche dei collegamenti in diretta con Limbiate, parlando con la moglie e le figlie dell’uomo.

E’ la stessa redazione di Chi l’ha visto? ad informare con una nota che “l’anziano di 81 anni scomparso nel monzese il 4 ottobre era morto la sera stessa, investito da un treno delle Ferrovie Nord”.

Contemporaneamente, dal sito della trasmissione tv è stata rimossa la scheda relativa al caso dell’uomo così come i servizi video dedicati alla vicenda.

Giovannino Sepielli quella mattina era uscito con un cartone arrotolato sotto il braccio ed era arrivato in treno alla stazione Cadorna di Milano, diretto a quella Centrale.

Aveva più vole manifestato il desiderio di tornare al suo paese natio, in Puglia.

Ma nessuno pensava che avrebbe davvero tentato di farlo, uscendo di casa con un cartone e meno di 30 euro in tasca. 

Era stato ripreso da una telecamera interna di una stazione di Trenord, l’immagine fu mostrata dalla trasmissione tv Chi l’ha visto

Sepielli  

L’incidente di cui è rimasto vittima l’81enne limbiatese potrebbe essere quello avvenuto verso le 20,30 del 4 ottobre 2018 lungo la linea ferroviaria Milano – Mortara, nel tratto tra le stazioni di Gaggiano e Trezzano sul Naviglio.

Durante i soccorsi e nei giorni successivi, non era stato possibile identificare il cadavere che è rimasto per 3 mesi senza nome, mentre i famigliari, angosciati, cercavano l’anziano.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !