Home NORD MILANO Cadavere murato nel residence a Senago: ecco l'identità, scoperta dai carabinieri

Cadavere murato nel residence a Senago: ecco l’identità, scoperta dai carabinieri

carabinieri cantiere cadavere
foto d’archivio

Hanno un nome i resti ritrovati in un muro durante lavori di ristrutturazione del residence Villa degli Occhi a Senago.

Gli approfondimenti investigativi effettuati dai carabinieri, portano a ritenere che si possa trattare di Lamaj Astrit, cittadino albanese classe 1971, già domiciliato a Genova e noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, di cui era stata denunciata la scomparsa nel gennaio 2013.

Secondo quanto riferito dalla stessa nota diffusa dall’Arma, è “indubbia la morte violenta”.

Gli inquirenti stanno scandagliando varie piste per risalire alle cause del decesso ed identificare l’autore dell’omicidio.

Dell’inquietante ritrovamento si sta occupando anche la trasmissione tv Quarto Grado, che venerdì era a Senago

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Trovata a Uboldo anziana scomparsa in Ucraina

Un’anziana di 75 anni, arrivata chissà come in Italia abbandonando la sua famiglia in Ucraina, è stata soccorsa mentre si trovava in stato confusionale...
Limbiate gas

Fuga di gas in una palazzina, Vigili del fuoco in azione a Limbiate

Momenti di apprensione questa sera a Limbiate per una sospetta fuga di gas. L'allarme è scattato in via Gargano, quartiere Villaggio Giovi, dove i residenti...
video

Pistola, cartucce e cocaina in casa, arrestato pregiudicato a Sesto S.Giovanni | VIDEO

  Un 63enne con diversi precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni dopo che gli hanno trovato in casa 220 grammi...

Droga, pistola e machete nel capanno: 2 pusher arrestati tra Ceriano Laghetto e...

  Droga, pistola e machete nell’ennesimo capanno del bosco smantellato ieri dai carabinieri a Ceriano Laghetto, dove hanno arrestato anche due spacciatori. Un nuovo blitz dei...

Paderno, onorificenza alla famiglia che ha aiutato Liliana Segre

Il Comune di Paderno Dugnano attribuirà la Calderina d'oro, la massima onorificenza comunale, alla famiglia che ha aiutato Liliana Segre da bambina. Dopo che...

PRIMA PAGINA

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !