Home EDITORIALI Il Comune di Catania è fallito

Il Comune di Catania è fallito

notiziarioIl Comune di Catania è fallito, la notizia è passata quasi sotto silenzio, ma è successo nel dicembre scorso: aveva accumulato un debito pari a 1,6 miliardi di euro, ossia ogni cittadino catanese aveva un debito comunale di oltre 5mila euro a testa, neonati inclusi.

Se si pensa che i comuni italiani hanno l’obbligo per legge di chiudere il bilancio in pareggio, risulta incredibile che Catania abbia potuto accumulare tutto quel debito senza che nessuno l’abbia bloccata prima.

Per la verità, la situazione catastrofica di Catania si trascina da anni e Roma, anziché cercare di risolvere il problema seriamente, ha chiuso gli occhi troppo a lungo o ha cercato di tamponare “all’italiana”.

Nel 2008 il governo Berlusconi si è illuso di salvare la situazione regalando a Catania 150 milioni di euro, tolti ovviamente dalle nostre tasche, non capendo che in quel modo avrebbe solo prolungato l’agonia (e i danni), poiché la situazione di Catania non si risolve dando più soldi, ma facendo funzionare la macchina comunale.

Una macchina che nel 2015 è riuscita a incassare solo l’11 per cento delle multe emesse e nel 2016 il 6 per cento, mentre l’evasione della tassa rifiuti è a livelli stellari…

C’è stata anche la lotta all’evasione dei tributi comunali, attuata nel 2015: sapete quanto ha recuperato il Comune con quell’azione? Ha recuperato solo lo 0,45% dell’evasione. Una comica.

Meglio dunque farle fallire queste realtà, certo, ma non ditelo a quelle aziende che il miliardo e 600 milioni speravano di incassarlo, magari per tirare a campare: una mela marcia che ne fa marcire tante altre, solo perché non si è avuto il coraggio di intervenire subito.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"