HomeEDITORIALIIl Comune di Catania è fallito

Il Comune di Catania è fallito

notiziarioIl Comune di Catania è fallito, la notizia è passata quasi sotto silenzio, ma è successo nel dicembre scorso: aveva accumulato un debito pari a 1,6 miliardi di euro, ossia ogni cittadino catanese aveva un debito comunale di oltre 5mila euro a testa, neonati inclusi.

Se si pensa che i comuni italiani hanno l’obbligo per legge di chiudere il bilancio in pareggio, risulta incredibile che Catania abbia potuto accumulare tutto quel debito senza che nessuno l’abbia bloccata prima.

Per la verità, la situazione catastrofica di Catania si trascina da anni e Roma, anziché cercare di risolvere il problema seriamente, ha chiuso gli occhi troppo a lungo o ha cercato di tamponare “all’italiana”.

Nel 2008 il governo Berlusconi si è illuso di salvare la situazione regalando a Catania 150 milioni di euro, tolti ovviamente dalle nostre tasche, non capendo che in quel modo avrebbe solo prolungato l’agonia (e i danni), poiché la situazione di Catania non si risolve dando più soldi, ma facendo funzionare la macchina comunale.

Una macchina che nel 2015 è riuscita a incassare solo l’11 per cento delle multe emesse e nel 2016 il 6 per cento, mentre l’evasione della tassa rifiuti è a livelli stellari…

C’è stata anche la lotta all’evasione dei tributi comunali, attuata nel 2015: sapete quanto ha recuperato il Comune con quell’azione? Ha recuperato solo lo 0,45% dell’evasione. Una comica.

Meglio dunque farle fallire queste realtà, certo, ma non ditelo a quelle aziende che il miliardo e 600 milioni speravano di incassarlo, magari per tirare a campare: una mela marcia che ne fa marcire tante altre, solo perché non si è avuto il coraggio di intervenire subito.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !