Home BRIANZA Neve in arrivo in tutta la nostra zona, allarme arancione della Protezione...

Neve in arrivo in tutta la nostra zona, allarme arancione della Protezione civile

allerta meteoLa Protezione civile della Regione Lombardia ha diramato poco fa un avviso di criticità per rischio neve relativo alla giornata di domani.

In diversi settori della Regione, tra cui le zone di diffusione de “il Notiziario”, è stato assegnato un Codice Arancione.

Ecco nel dettaglio la situazione.

Nel corso di domani, venerdì 1 febbraio, sul territorio regionale sono attese precipitazioni da moderate a forti.

In dettaglio, si prevedono precipitazioni in estensione a tutta la regione nelle prime sei ore del giorno, nevose a tutte le quote su Alpi e Prealpi, inizialmente anche sull’Appennino
Pavese dove la quota neve inizierà a risalire rapidamente al mattino.

Sulla pianura attese precipitazioni nevose su Lomellina-Pavese, sotto forma di neve mista a pioggia altrove; al mattino in concomitanza dell’inizio della fase acuta dell’evento (ore 6) è possibile il passaggio a neve su tutta la pianura occidentale, mentre sulla parte centrale è attesa neve alternata a condizioni miste a pioggia.

La fase più acuta dell’evento nevoso in Pianura terminerà
nel primo pomeriggio, quando partendo dai settori settentrionali e orientali la neve sarà sostituita dalla pioggia; le nevicate resteranno possibili fino alla
tarda serata/notte solo su Lomellina-Pavese, specie sui settori più occidentali.

Ad oggi sono possibili da 0 a 10 cm su pianura occidentale, con accumuli scarsi o assenti all’interno dell’area urbana milanese.

Accumuli maggiori (fino a 20 cm) su Varesotto, Comasco, Lecchese, Alta Brianza e Pavese.

Le nevicate più abbondanti sono attese sulla Valtellina, Valchiavenna, Orobie ed alta Valcamonica, con accumuli localmente prossimi o superiori ai 40 cm.

In particolare, sulla base dello scenario di rischio neve ad oggi più probabile, le situazioni di criticità potrebbero essere legate soprattutto a difficoltà, rallentamenti e blocchi del traffico stradale e ferroviario e disagi al traffico aereo, in particolare nella mattina di domani,

Si suggerisce pertanto la necessità di predisporre un’attenta sorveglianza del traffico da parte della Polizia Stradale e di tutte le altre Forze operanti sul territorio.

Analoga sensibilizzazione nei confronti degli Enti gestori delle Strade (ANAS, Province, Comuni) perché dispongano nei punti più opportuni tutti i mezzi spazzaneve e spargisale e provvedano ad informare gli utenti della possibilità della
formazione di ghiaccio sul manto stradale.

Si consiglia a tutti i Comuni che si fossero dotati di un Piano Neve di attuare tutte le indicazioni previste in fase di pianificazione e di divulgare tutte le informazioni necessarie alla popolazione

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate: sorpresa con droga in tasca, patente ritirata a 36enne di Senago

La Polizia locale di Limbiate, domenica pomeriggio, verso le 16   in via Giotto, fermava per un controllo una donna di 36 anni appena uscita...
Nyv Cormano

Nyv da Cormano accede alla fase finale di Amici con Maria De Filippi

E’ di Cormano Nyv (Mirella Nyvinne Pinternagel) la prima concorrente che ha avuto accesso alla fase finale di “Amici”. Nyv ha 22 anni, è nata...

Senago, 5 auto incendiate da ottobre: “Nessuno rimarrà impunito”

Cinque auto incendiate a Senago dallo scorso ottobre ad oggi, la sindaca Magda Beretta fa il punto delle indagini dopo l'ultimo caos tra sabato...

Baranzate, medaglia a Locatelli nel giorno della Memoria: fu internato in un lager naziasta

C'è anche Baranzate tra i premiati che hanno ricevuto la medaglia d'onore concessa dal presidente della Repubblica, agli italiani deportati e internati nei lager...
traffico

Smog e Pm10, scattano nuovi limiti alle auto. Domenica blocco totale a Milano

Scattano di nuovo le limitazioni temporanee alla circolazione di primo livello a causa dell'inquinamento. E il Comune di Milano annuncia il blocco totale alle...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !