HomeBOLLATESESuperdì, lavoratori ancora senza cassa; 700 famiglie da 6 mesi senza entrate

Superdì, lavoratori ancora senza cassa; 700 famiglie da 6 mesi senza entrate

I lavoratori della catena Superdì-Iperdì sono da sei mesi esatti senza stipendio e senza la cassa integrazione, a cui hanno formalmente diritto dal 29 settembre scorso.

Le promesse di un primo assegno entro gennaio formulate tanto dal Ministero per lo Sviluppo Economico quanto da Regione Lombardia, ad oggi sono cadute nel nulla.

Ci sono oltre 700 lavoratori che dalla scorsa fine di luglio non hanno entrate.

Una situazione che diventa sempre più difficile da sostenere per i lavoratori della catena di supermercati fondata dalla famiglia Franchini, i cui 43 punti vendita distribuiti tra Lombardia, Piemonte e Liguria, sono ormai tutti chiusi.

 

L’Inps, che deve erogare gli assegni della cassa integrazione, all’ultima richiesta di spiegazioni ha risposto che mancano ancora dei documenti da parte dell’azienda.

A questo punto, i circa 300 dipendenti che saranno assorbiti nei 14 punti vendita già ceduti, con affitto di ramo d’azienda ai due marchi Italmark e Famila, scalpitano per iniziare a lavorare, così da vedere presto almeno uno stipendio.

 

Tra questi quelli di Cogliate e Barlassina.

Abbandonati a loro stessi invece gli altri oltre 400 lavoratori che ad oggi non hanno alcuna destinazione concreta, tra cui quelli di Cislago, Cesate, Bollate, Senago.

Si fanno insistenti   le voci sulla trattativa avanzata con un altro grande marchio per i punti vendita Iper di Senago, Cesano Maderno, Trezzano sul Naviglio, Porto Ceresio e Lodi.
Il prossimo appuntamento al Mise sarà il 7 marzo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...

Varedo, maxi incendio di rifiuti nell’ex Snia, decine di vigili del fuoco sul...

Un gigantesco incendio si è sviluppato questa mattina nell’ex Snia di Varedo. Stanno bruciando tonnellate di rifiuti stoccati abusivamente all’interno dell’ex fabbrica di filati. Il...

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !