HomePrima PaginaSpray urticante al Sushi Club: sospetti su una tavolata

Spray urticante al Sushi Club: sospetti su una tavolata

Chi è stato a spruzzare lo spray al peperoncino al Sushi Club di Saronno?

Le indagini dei carabinieri sono in corso, intanto sono forti i sospetti su un gruppo di ragazzi che, non volendo pagare, si sono allontanati fuggendo via proprio mentre scoppiava il caos.

Si sta cercando di fare chiarezza sull’episodio, avvenuto alle 23.30 circa di sabato 23 febbraio  quando nel locale in via Varese, al secondo turno della serata, c’era una tavolata di dieci giovani che avevano alzato il gomito e non sembravano intenzionati a pagare.

“Sospettiamo di loro perché, proprio quando c’è stato il panico nel locale, sono scappati senza pagare, mentre tutti gli altri clienti in sala si sono presentati alla cassa – spiega il titolare del Sushi Club, Andrea Lin – Abbiamo fornito ai carabinieri le immagini della videosorveglianza: speriamo che si possa risalire ai responsabili”.

Il ristoratore è profondamente scosso dall’accaduto: il suo è un locale molto noto e apprezzato in zona, dove mai era accaduto niente del genere. “Voglio ringraziare le forze dell’ordine, il servizio di emergenza del 118 che ha mandato le ambulanze, gli operatori dell’Ats e i vigili del fuoco, prontamente intervenuti non appena abbiamo dato l’allarme – tiene a dire Lin – Il loro è stato un intervento molto tempestivo”.

Va precisato che le persone che hanno subito qualche disturbo per lo spray urticante sono otto, ma tutte di codice verde, dunque senza essere in condizioni preoccupanti, tanto che non hanno voluto andare in pronto soccorso: accusavano per lo più bruciore alla gola.

Andrea Lin, dopo l’accaduto, non ha voluto far pagare la cena ai circa cento clienti presenti in quel momento: “Di fronte a un fatto del genere, il guadagno non è nulla – afferma – Ho voluto accertarmi che stessero bene anche il giorno dopo”.

In foto:  Un’immagine del locale


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate auto fuoco

Limbiate, auto a fuoco in strada, ignote le cause

Un’auto ha preso fuoco questa mattina a Limbiate, in via 25 aprile. Poco prima delle 7 i Vigili del fuoco e di Bovisio Masciago...

Limbiate, si schianta contro la conduttura del gas provocando una fuoriuscita: intervento dei Vigili...

Questa mattina, sabato 17 aprile, dopo le 11:30, in via Monte Ceneri 1 a Limbiate una Fiat Panda è andata a sbattere contro la...
reddito cittadinanza

Reddito di cittadinanza: a Saronno e dintorni, in un anno, solo sette hanno lavorato

Su una popolazione del Saronnese di circa 90mila abitanti, il Servizio inserimenti lavorativi di Saronno è riuscito a far lavorare nel 2020 solo sette...
Simone Mattarelli mistero

Il mistero di Simone, trovato morto ad Origgio, la Procura chiede l’archiviazione, i famigliari...

La Procura di Busto Arsizio ha chiesto l’archiviazione del fascicolo penale contro ignoti per istigazione al suicidio riguardante il ritrovamento ad Origgio del corpo...

Lombardia zona arancione sabato 17 e domenica 18 aprile: supermercati aperti, centri commerciali chiusi

Weekend di zona arancione quello che si prepara a vivere la Lombardia. Stando a quanto detto dal Presidente Attilio Fontana, "già dalla prossima settimana,...

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !