HomePrima PaginaCislago: cani senza guinzaglio, è polemica

Cislago: cani senza guinzaglio, è polemica

“Servono più controlli per sollecitare ai padroni dei cani l’uso del guinzaglio”. Coro unanime, in questi giorni, dei cislaghesi che frequentano abitualmente il Giardino Castelbarco, dove si sono visti spesso dei cani di svariate taglie liberi di scorrazzare senza guinzaglio né museruola: “Un’imprudenza e una mancanza di rispetto per chi non ama gli animali o per chi porta i figli piccoli a giocare”, è il tono delle lamentele.

Ma il problema è diffuso anche in strada, dove a rischiare per primi sono proprio i quattrozampe che potrebbero essere travolti dalle auto.

La questione è molto sentita a Cislago per i precedenti: in svariate occasioni è successo che cani di grossa stazza aggredissero qualcuno o anche cani più piccoli (con inevitabili liti e zuffe dalle conseguenze nefaste).

Di qui la richiesta all’amministrazione di far svolgere controlli alla polizia locale, non solo al Giardino Castelbarco ma lungo le vie del centro: sono numerose, infatti, le famiglie con cani e troppi coloro che li portano in giro senza tutelare il prossimo. L’ordinanza esiste ma va fatta rispettare. Chi circola col cane senza museruola o privo di paletta e sacchetto per raccogliere gli escrementi rischia multe da 25 a 258 euro.

Ecco le tre norme da rispettare, inserite nel provvedimento del 2014: utilizzare sempre il guinzaglio di una misura non superiore al metro e mezzo; portare una museruola rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti; avere gli strumenti adatti alla raccolta delle feci. A effettuare i controlli devono essere gli agenti municipali, che fermeranno i padroni trasgressori.

Per tutti, comunque, c’è a disposizione un’area attrezzata per i cani in via Buonarroti, realizzata dal Comune in collaborazione con la Lav, la Lega anti-vivisezione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !