HomePrima PaginaCislago: cani senza guinzaglio, è polemica

Cislago: cani senza guinzaglio, è polemica

“Servono più controlli per sollecitare ai padroni dei cani l’uso del guinzaglio”. Coro unanime, in questi giorni, dei cislaghesi che frequentano abitualmente il Giardino Castelbarco, dove si sono visti spesso dei cani di svariate taglie liberi di scorrazzare senza guinzaglio né museruola: “Un’imprudenza e una mancanza di rispetto per chi non ama gli animali o per chi porta i figli piccoli a giocare”, è il tono delle lamentele.

Ma il problema è diffuso anche in strada, dove a rischiare per primi sono proprio i quattrozampe che potrebbero essere travolti dalle auto.

La questione è molto sentita a Cislago per i precedenti: in svariate occasioni è successo che cani di grossa stazza aggredissero qualcuno o anche cani più piccoli (con inevitabili liti e zuffe dalle conseguenze nefaste).

Di qui la richiesta all’amministrazione di far svolgere controlli alla polizia locale, non solo al Giardino Castelbarco ma lungo le vie del centro: sono numerose, infatti, le famiglie con cani e troppi coloro che li portano in giro senza tutelare il prossimo. L’ordinanza esiste ma va fatta rispettare. Chi circola col cane senza museruola o privo di paletta e sacchetto per raccogliere gli escrementi rischia multe da 25 a 258 euro.

Ecco le tre norme da rispettare, inserite nel provvedimento del 2014: utilizzare sempre il guinzaglio di una misura non superiore al metro e mezzo; portare una museruola rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti; avere gli strumenti adatti alla raccolta delle feci. A effettuare i controlli devono essere gli agenti municipali, che fermeranno i padroni trasgressori.

Per tutti, comunque, c’è a disposizione un’area attrezzata per i cani in via Buonarroti, realizzata dal Comune in collaborazione con la Lav, la Lega anti-vivisezione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

limbiate sirena pelù

Silvia, la “sirena” di Limbiate, sul palco con Piero Pelù

La Sirena di Limbiate sul palco con Piero Pelù è una di quelle notizie che ne contiene molte: i concerti dal vivo sono ripartiti...

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !