Home SARONNESE Gerenzano: truffe sempre più diffuse

Gerenzano: truffe sempre più diffuse

Truffe sempre più diffuse a Gerenzano. Allerta dell’amministrazione civica per un falso addetto del Comune nelle case.
“Se dovesse ripresentarsi, non apritegli, anzi chiamate subito i carabinieri al 112. Avvisate amici e parenti”.

E’ il nuovo appello dell’amministrazione comunale ai cittadini, affinché non caschino nella rete di un truffatore che si spaccia per incaricato del Comune: quando gli aprono la porta, chiede di prendere i beni preziosi per metterli in un posto sicuro “perché ci sono in giro dei ladri che potrebbero rubarli”.
In via Primo Maggio (nei pressi della scuola elementare Papa Giovanni XXXIII”) lo sconosciuto è addirittura entrato in una casa mettendosi a cercare personalmente i gioielli, spostando gli armadi per trovare la cassaforte: ma non c’era nulla e così se n’è andato. Sconcertato, il padrone di casa ha dato l’allarme al Comune, raccontando l’accaduto.

Sulla vicenda, che non ha precedenti, indagano adesso le forze dell’ordine.
Non si fermano neanche le famose “truffe dello specchietto”.

Incredibile ma vero, la truffa dello specchietto tarda a morire. Motivo: c’è sempre chi ci casca.

Nei giorni scorsi è entrata in azione una coppia, pare italiana, assolutamente insospettabile. Ha scelto bene la sua potenziale vittima, perché l’automobilista in questione, credendo alla storia che avesse danneggiato il loro specchietto senza accorgersene, li ha addirittura accompagnati al bancomat per prelevare; c’è poi chi ha cacciato l’uomo e la donna minacciando di chiamare vigili o carabinieri.

In ogni caso è sempre bene chiamare le forze dell’ordine.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ceriano Laghetto sottopasso

Pioggia e grandine: sottopassi allagati a Ceriano e Origgio, piante cadute a Garbagnate

Il violento temporale che si è abbattuto sulla nostra zona ha creato problemi sulle strade con allagamenti e alberi caduti. Numerosi gli interventi in corso...
video

Finti matrimoni e test di lingua comprati per avere il permesso di soggiorno, 5...

La Polizia di Stato di Milano ha arrestato 5 persone,   di cui cittadini stranieri (uno di origini egiziane e una donna marocchina) in carcere...
prima pagina notiziario

Anziana raggirata dall’assicuratore di Novate; paurosa lite tra vicini a Paderno – ANTEPRIMA

Anche questo nuovo numero de “il notiziario” è di ben 72 pagine, tutte ricchissime di notizie, spesso inedite. L’apertura è dedicata a una vicenda...
Solaro vigili

Solaro, giovanissimo semina scompiglio in centro e tira pietre ai vigili

Un giovane originario del Marocco ha seminato scompiglio questo pomeriggio per le vie di Solaro, rompendo bottiglie, minacciando persone e arrivando anche a lanciare...

Dai pomodori e dal riso nascono cosmetici: la Roelmi Hpc di Origgio vince bando...

L’azienda Roelmi Hpc Srl di Origgio, produttrice di ingredienti attivi e funzionali nei settori della cosmetica e della nutraceutica, è una delle due realtà del...

Caronno, il controllo di vicinato sbarca su YouTube con le pillole per la sicurezza

Durante il periodo di quarantena imposto dal Covid19, l’associazione Controllo del Vicinato ha invitato i suoi soci e i cittadini che seguono la filosofia...
elicottero

Cislago, cade da un ponteggio, grave un 34enne

Un grave incidente sul lavoro si è verificato questa mattina a Cislago, all’interno di un cantiere edile. L’allarme è scattato verso le 8,45 da un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !