HomeSARONNESEGerenzano: truffe sempre più diffuse

Gerenzano: truffe sempre più diffuse

Truffe sempre più diffuse a Gerenzano. Allerta dell’amministrazione civica per un falso addetto del Comune nelle case.
“Se dovesse ripresentarsi, non apritegli, anzi chiamate subito i carabinieri al 112. Avvisate amici e parenti”.

E’ il nuovo appello dell’amministrazione comunale ai cittadini, affinché non caschino nella rete di un truffatore che si spaccia per incaricato del Comune: quando gli aprono la porta, chiede di prendere i beni preziosi per metterli in un posto sicuro “perché ci sono in giro dei ladri che potrebbero rubarli”.
In via Primo Maggio (nei pressi della scuola elementare Papa Giovanni XXXIII”) lo sconosciuto è addirittura entrato in una casa mettendosi a cercare personalmente i gioielli, spostando gli armadi per trovare la cassaforte: ma non c’era nulla e così se n’è andato. Sconcertato, il padrone di casa ha dato l’allarme al Comune, raccontando l’accaduto.

Sulla vicenda, che non ha precedenti, indagano adesso le forze dell’ordine.
Non si fermano neanche le famose “truffe dello specchietto”.

Incredibile ma vero, la truffa dello specchietto tarda a morire. Motivo: c’è sempre chi ci casca.

Nei giorni scorsi è entrata in azione una coppia, pare italiana, assolutamente insospettabile. Ha scelto bene la sua potenziale vittima, perché l’automobilista in questione, credendo alla storia che avesse danneggiato il loro specchietto senza accorgersene, li ha addirittura accompagnati al bancomat per prelevare; c’è poi chi ha cacciato l’uomo e la donna minacciando di chiamare vigili o carabinieri.

In ogni caso è sempre bene chiamare le forze dell’ordine.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !