Home BRIANZA Camper per l'assistenza socio-sanitaria nelle piazze di spaccio delle Groane

Camper per l’assistenza socio-sanitaria nelle piazze di spaccio delle Groane

carabinieri bosco
I resti di un bivacco di spacciatori nel bosco (foto di archivio)

Assistenza socio-sanitaria sul posto per i tossicodipendenti che frequentano i boschi delle Groane.

Camper con operatori specializzati per avvicinare gli assuntori di sostanze ed offrire loro assistenza per un percorso di riabilitazione.

E’ la proposta dell’assessore alla Sanità di Regione Lombardia, Guido Gallera, presentata nei giorni scorsi in prefettura di Monza e Brianza.

Un progetto che mira a portare nelle Groane un servizio già attivo nel bosco di Rogoredo, la prima piazza di spaccio di droga della Lombardia.

Si punta soprattutto sulle zone tra Cesano Maderno, Ceriano Laghetto e Solaro, attorno alle stazioni ferroviarie della linea S9 Saronno-Seregno.

L’assessore al Welfare Giulio Gallera era presente al tavolo in prefettura accanto al prefetto Giovanna Vilasi e ai referenti delle Forze dell’ordine del territorio, amministratori locali, vertici di Ats Monza-Brianza e del Parco delle Groane, esponenti di Ferrovie dello Stato e di Trenord e di alcune Associazioni che saranno parte attiva del progetto.

Si tratta di un’iniziativa caldeggiata soprattutto dal Parco delle Groane e punta sull’azione di prevenzione e correzione nei confronti dei tossicodipendenti, attraverso l’approccio diretto da parte di operatori specializzati.

Si tratta in sostanza di avviare l’attività di operatori sociali nelle aree di spaccio con unità mobili per avvicinare i clienti degli spacciatori e promuovere percorsi di disintossicazione.

“Una iniziativa -ha commentato l’assessore cerianese alla sicurezza, Antonio Magnani – sulla quale manteniamo diverse perplessità, in particolare sulle modalità e i luoghi di svolgimento”


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"