Home BOLLATESE Cusano Milanino: un progetto che sensibilizza i cittadini a spostarsi a piedi...

Cusano Milanino: un progetto che sensibilizza i cittadini a spostarsi a piedi in città

Cusano Milanino, la città giardino, non è particolarmente estesa ed è percorribile a piedi in un tempo relativamente breve.

Ma l’abitudine di usare l’auto privata o i bus finisce per far perdere di vista il vantaggio di muoversi a piedi per viaggiare.

Eppure il tempo che si impiega per trovare parcheggio o l’attesa del bus dimostra che è molto più conveniente camminare per spostarsi da un luogo all’altro.

Il tutto emerge dallo studio eseguito dalla società Polinomia Srl su incarico dell’amministrazione comunale per ripensare la viabilità urbana.

Ma come fare per convincere i cittadini a riscoprire la pedonalità (e la ciclabilità) come modo efficiente per muoversi e altresì rimuovere la percezione distorta delle distanze e dei tempi di percorrenza che spesso si rivela scoraggiante?

Lo studio suggerisce di prendere l’esempio del Comune di Pontevedra (Spagna) e di tante altre realtà che lo hanno seguito.

Si tratta di predisporre il cosiddetto Metrominuto, ovvero una mappa pedonale di Cusano Milanino, che in analogia con le reti delle metropolitane nelle grandi città riporta le linee che connettono pedonalmente il territorio urbano, fornisce informazioni sulle distanze e sui tempi di percorrenza, sui luoghi di attrazione presenti e su altri punti di interesse.

La mappa, sensibilizzando i cittadini su una nuova cultura, della mobilità concorre a ribaltare l’ordine nella priorità dell’utilizzo e nel valore dei mezzi di trasporto, che oggi induce a camminare a piedi solo quando non se ne può proprio fare a meno.

Il progetto prevede la realizzazione di mappe in formato 100x70cm da allestire in appositi espositori da posizionare nei punti nevralgici della città, riducibili anche in formato A4 come volantini da distribuire alla cittadinanza.

Sulla mappa sono da evidenziare le lunghezze di ogni tratta ed i tempi di percorrenza a piedi calcolando una velocità media di 4 Km/h; il calcolo del consumo calorico per ogni 5 minuti percorsi a piedi; i principali attrattori della città; informazioni sull’importanza dell’attività fisica nella vita quotidiana trasmesse dall’Organizzazione mondiale della sanità.

L’idea è interessante, ma con la legislatura alle ultime battute si farà in tempo a realizzarla?



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno, encomi all’Associazione Carabinieri per l’aiuto nell’emergenza coronavirus

Questa mattina, nell’agorà del Comune, , per le attività svolte durante il periodo di emergenza Covid-19. Una premiazione fortemente voluta dal primo cittadino, che ha...

Paderno, blitz con l’elicottero: scoperta base dei furti in casa. 10 albanesi indagati |...

250mila euro in contanti, 7 chili e mezzo di monili d'oro, oltre 250 orologi di valore e 2 Audi  con targhe clonate. Ma anche...

Varedo, la pizzeria era un night club con sesso, idromassaggio e prostitute: 7 arrestati

Locali privée, una sala bar e una cosiddetta vip Room ovvero una stanza con al centro una vasca idromassaggio in cui all'interno si consumavano...
ceriano bosco droga

Ceriano, spariti tossici e spacciatori di droga nel bosco, si sono spostati a Bollate

Il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa lo ha affermato con sicurezza, dopo aver partecipato all'ultima operazione di pulizia del bosco: “Il parco delle...

Palestre e piscine aperte dal 1 giugno, mascherine obbligatorie in Lombardia

Palestre, piscine, circoli culturali e ricreativi aperti in Lombardia da lunedì 1 giugno. Lo prevede la nuova ordinanza alla firma del presidente della Regione, Attilio...

Gerenzano e Turate, dal 6 giugno addio passaggi a livello: sarà aperto il sottopasso

Sabato 6 giugno: è questa la data in cui, finalmente, saranno chiusi i due passaggi a livello di Gerenzano, in via Stazione e in...
germani reali Limbiate

Limbiate, c’è un salvataggio da fare nel Parco delle Groane: mamma anatra e 11...

La Polizia locale del Parco delle Groane ha recuperato questa mattina a Limbiate una piccola colonia di germani reali, formata dalla mamma e 11...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !