Home SARONNESE Gerenzano, al cimitero è rivoluzione: nuova gestione e… telecamere

Gerenzano, al cimitero è rivoluzione: nuova gestione e… telecamere

Rivoluzione al cimitero di Gerenzano: così come la vicina Uboldo, che ha precorso i tempi, anche a Gerenzano arriva la finanza di progetto.

La gestione sarà affidata a un’azienda che garantirà al Comune risparmi e maggiore efficienza.

La giunta Campi si aspetta molto, infatti, dall’introduzione di questa novità, che sarà deliberata nella seduta di consiglio comunale di lunedì prossimo.
“L’occasione si è presentata quando è scaduto l’appalto delle lampade votive – spiega il vice sindaco Pierangelo Borghi – C’era l’interesse della società a promuovere un project-financing che prevedesse il rinnovo della concessione del servizio, aggiungendo altri servizi e realizzando opere. Abbiamo fatto nostro il progetto avanzato e lo metteremo in gara”.

Potrà partecipare qualunque azienda, ma se il promotore si adeguerà all’offerta migliore arrivata da altri potrà avere diritto di prelazione.
In sostanza che cosa è previsto? Innanzitutto la sostituzione di tutto l’impianto d’illuminazione con sistemi a led, oltre all’adeguamento dell’impianto elettrico.

Sarà poi predisposto il fotovoltaico, che consentirà di produrre energia per illuminare il camposanto portando risparmi sulla bolletta energetica. Verranno anche riparati i cancelli elettrici, da tempo non più funzionanti, e sarà rifatta la pavimentazione dei viali centrali.

Dulcis in fundo: si installeranno le telecamere, che permetteranno di controllare gli accessi e, perché no, faranno anche da deterrente contro i cattivi comportamenti come i furti di fiori e oggetti preziosi dalle tombe e dai colombari.

“Anche se – puntualizza l’assessore – è bene chiarire che la telecamera non risolve, perché le persone non hanno una targa…”.

Un progetto senza precedenti a Gerenzano, dal quale ci si aspetta molto: soprattutto benefici nelle manutenzioni ordinarie e straordinarie e minori consumi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, papà Salvatore scende in campo contro la scuola chiusa: “Bastava seguire il protocollo”

Dopo quasi un mese dalla chiusura della scuola di Via Montessori a Bollate, scendono in campo i genitori, nella figura di Salvatore Romano, padre...
Regione Lombardia

Zona arancione rafforzata: scuole chiuse a Rovello, Rovellasca, Turate e Mozzate

Con l'ordinanza firmata dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana, da mercoledì 3 marzo viene introdotta la "zona arancione rafforzata" anche in tutti i comuni...
Bollate controlli zona arancione

Bollate dal 4 marzo in zona arancione rafforzata

Bollate da giovedì 4 marzo passerà  da zona rossa a zona arancione rinforzato.  Al termine della conferenza capigruppo regionale,  il presidente Fontana ha annunciato...

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !