HomeNORD MILANOPaderno, bambina lasciata in auto: la mamma ai Gratta e Vinci, denunciata

Paderno, bambina lasciata in auto: la mamma ai Gratta e Vinci, denunciata

Bambina lasciata in auto per oltre un’ora a Paderno Dugnano. La mamma era a giocare ai Gratta e Vinci. Per questo è stata denunciata dai Carabinieri.

Non c’entra in questo caso l’amnesia dissociativa, quel disturbo che ha causato la morte a troppi bambini dimenticati dai loro genitori nelle loro auto che nel giro di pochi minuti si sono trasformati in un inferno da cui non hanno avuto scampo. 

Il fatto è successo nelle ultime ore. Siamo nel parcheggio del centro commerciale Brianza a pochi passi dalla Milano-Meda. Qui viene notata l’auto con a bordo la bambina di 4 anni. Alcuni clienti vedono la piccola nell’abitacolo. Cercano di capire se nei paraggi ci sia un genitore o un adulto. Intanto dall’altra parte del finestrino tranquillizzano la piccola. I minuti passano ma nessuno si fa vedere. Così decidono di allertare i Carabinieri che nel giro di pochi minuti arrivano dalla vicina tenenza. La bambina a parte lo spavento di tutto quel trambusto viene liberata senza conseguenze fisiche. La mamma invece viene rintracciata all’interno del centro commerciale. È nei pressi di una tabaccheria a giocare ai Gratta e Vinci.

Che cosa è successo in quei momenti nel parcheggio? Perché la mamma ha lasciato la bambina da sola in auto? Sono domande a cui stanno cercando di dare una risposta i Carabinieri per capire soprattutto se sia stato un gesto volontario, forse sottovalutando le conseguenze. Pare esclusa l’ipotesi che la mamma sia stata vittima dell’amnesia dissociativa, quel disturbo che fa dimenticare importanti informazioni come la presenza di un bambino in auto. Una dimenticanza causata talvolta da molto stress che ha già fatto troppe vittime innocenti per cui si stanno cercando di dotare i seggiolini di sensori sonori per non dimenticarli più. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cattivi odori, il sindaco di Turate teste al processo: anche Gerenzano e Cislago parte...

Il sindaco di Turate, Alberto Oleari sarà chiamato a deporre in qualità di teste del pubblico ministero al processo sugli odori molesti, fissato per...
paderno moto tamponata

Paderno Dugnano, moto tamponata dal camion, donna in ospedale | FOTO

Un grosso camion ha tamponato una moto e l’ha spinta in avanti per diversi metri, incastrata nel muso: è successo questo pomeriggio a Paderno...
Bollate trappola

Bollate, trappola nel sottopassaggio per arrestare un latitante

La Polizia locale di Bollate alcuni giorni fa ha messo in atto un’azione per arrestare un latitante che aveva diversi precedenti, tra cui anche...

I grattacieli di Caronno fermi da anni, spiraglio per far ripartire i lavori

Grosse novità sul fronte del Piano integrato d’intervento dell’ex azienda Lalac a Caronno Pertusella: se tutto andrà per il verso giusto, potrebbero essere ultimate...
carabinieri parco groane rapine

Rapine ai ciclisti nel Parco Groane tra Ceriano e Solaro, arrestato 30enne marocchino

I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno arrestato un 30enne marocchino accusato di essere il responsabile delle rapine violente nei confronti dei ciclisti...
notiziario prima pagina

Garbagnate, Vaccino anti-Covid nelle farmacie, Ceriano: nessun accordo per la Gianetti | ANTEPRIMA

Apriamo questa edizione del Notiziario con la notizia delle vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. A Garbagnate una delle prime 21 farmacie lombarde in cui si...

Paderno Dugnano, 20enne sbatte contro il palo e finisce contro le auto in sosta...

  Bruttissimo incidente mercoledì sera a Paderno Dugnano, dove  una macchina ha prima sbattuto contro un palo per poi colpire un'automobile in sosta. Erano circa...
notiziario prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !