Home NORD MILANO Striscia la notizia arriva a Garbagnate, Max Laudadio indaga sui campioni...

Striscia la notizia arriva a Garbagnate, Max Laudadio indaga sui campioni gratuiti

Garbagnate Striscia la notiziaStriscia la Notizia a Garbagnate Milanese per indagare su un negozio che mette in vendita campioni gratuiti di cibo per cani e per gatti.

Venerdì sera su canale 5 è stato mandato in onda il servizio girato da Max Laudadio a Garbagnate Milanese.

In seguito ad alcune segnalazioni, l’inviato di Striscia la notizia, ha voluto verificare la situazione all’interno di un grosso bazar gestito da cinesi.

Qui, nel reparto di alimenti e accessori per animali, sono state trovate buste di cibo con sopra un adesivo bianco, che riportava un codice a barre ma che ricopriva una scritta presente sulla confezione.

Acquistate alcune buste, Max Laudadio ha mostrato in favore di telecamera quello che si trova sotto l’adesivo bianco, ovvero le scritte “Gratis”, “Free sample”, “Gratuit”.

Si tratta cioè di campioni gratuiti distribuiti dall’azienda produttrice che però in questo negozio vengono messi in vendita.

L’inviato è quindi rientrato nel negozio per chiedere spiegazioni ma non è andata benissimo

GUARDA IL SERVIZIO

 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Posti bici, wi-fi, Usb e led: presentati i nuovi treni acquistati da Fnm...

Il primo dei 176 nuovi treni acquistati da Fnm e Ferrovie, grazie al finanziamento di 1,6 miliardi garantito da Regione Lombardia, è stato consegnato...
Strezminski

Wladyslav Strzeminski

L’altra sera sono andato al cinema a vedere un film, “Il ritratto negato” di Andrzej Vajda. Per carità, non andate a vederlo! Non perché sia...
senzatetto

Primo gelo di stagione, senzatetto trovato morto a Molino Dorino

La notte scorsa è arrivato il primo gelo di stagione, con il termometro che è sceso di alcuni gradi sotto lo zero e questa...

Spacciatore di Garbagnate arrestato in motel a Turate con la cocaina

Un 39enne italiano domiciliato a Garbagnate Milanese è stato arrestato dai carabinieri a Turate perché trovato in possesso di circa 170 grammi di cocaina. L’intervento...
Banco farmaceutico

Più povertà meno visite mediche e medicinali, il rapporto del Banco Farmaceutico

Nel 2019, in Italia,  473.000 persone povere non hanno potuto acquistare i farmaci di cui avevano bisogno per ragioni economiche. La richiesta di medicinali...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !