HomeNORD MILANOGarbagnate, furto all'anziano con l'abbraccio, carabiniere intuisce e arresta la donna

Garbagnate, furto all’anziano con l’abbraccio, carabiniere intuisce e arresta la donna

carabinieriUna donna di 33 anni aveva appena rubato la catenina d’oro ad un uomo di 75 anni quando è stata fermata da un carabiniere che l’ha arrestata in flagranza.

L’episodio è accaduto ieri a Garbagnate Milanese.

Un carabiniere in servizio nella locale stazione ha tratto in arresto in flagranza una rumena di 33 anni, in Italia senza fissa dimora, nullafacente e pregiudicata, per furto con destrezza.

Il carabiniere, transitando in via Forlanini, ha notato la giovane donna che, sul marciapiede della strada, stava conversando in modo evidentemente amichevole con un anziano, poi identificato in un pensionato italiano del 1943.

Insospettitosi del fatto che potesse trattarsi proprio di un raggiro ai danni dell’anziano, il carabiniere si è subito fermato per approfondire.

A quel punto la donna, alla vista del militare, ha provato ad allontanarsi repentinamente a piedi disfacendosi di un oggetto non meglio identificato, venendo tuttavia subito bloccata ed identificata dal Carabiniere.

Chiesto conto all’anziano del perché si stesse intrattenendo con la donna, l’uomo ha raccontato al militare di essere stato fermato dalla stessa che gli aveva chiesto alcune indicazioni stradali e poi di aver intrapreso una piacevole conversazione con la donna, da cui aveva ricevuto anche qualche effusione.

Compreso, quindi, che con ogni probabilità si stesse trattando di un tentativo di raggiro ai danni dell’anziano, il militare ha subito provveduto a perquisire la donna.

Successivamente ha iniziato a ispezionare i luoghi circostanti, trovando nei pressi del punto dove aveva precedentemente fermato la donna una collanina in oro, risultata sottratta proprio all’anziano senza che lui se ne fosse minimamente reso conto.

La collana era stata gettata a terra dalla malfattrice appena visto sopraggiungere il militare.

La collana quindi è stata subito restituita all’avente diritto, mentre la donna dopo le formalità di rito, è stata tratta in arresto e giudicata con rito direttissimo nella mattinata odierna dall’Autorità Giudiziaria.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, tromba d’aria, scoperchiata officina a Calderara | FOTO

    Una tromba d'aria si è scatenata ieri sera nella frazione di Calderara  di Paderno Dugnano, dove la forza del vento ha scoperchiato il tetto...

San Donato Milanese, auto sfonda il guardrail e precipita sui binari dell’alta velocità: grave...

Tragedia soltanto sfiorata ieri sera, mercoledì 12 maggio, a San Donato Milanese dove un uomo di 48 anni è precipitato a bordo della sua...

Saronno, Andrea Leanza con il suo Craxi in “Hammamet”, vince il David di...

Si è tenuta ieri sera, martedì 11 maggio, la cerimonia di premiazione della 66esima edizione dei David di Donatello, riconoscimento cinematografico italiano e tra...

Limbiate, incendio nel cortile dell’azienda: intervento dei vigili del fuoco | VIDEO

Incendio in un'azienda di Limbiate in via due Giugno. In questo momento sono al lavoro tre mezzi dei Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Rho...

Novate Milanese, incendio in un appartamento: vigili del fuoco in azione

Emergenza incendio a Novate Milanese in un appartamento all'interno dello stabile di via Tonale, 5. Sul posto sono accorsi cinque mezzi dei Vigili del Fuoco...
novate sensi unici

Novate Milanese, dal 21 maggio cambiano i sensi unici in centro

Il centro di Novate Milanese  vivrà una profonda rivoluzione viabilistica che partirà dalla sera di venerdì 21 maggio, in corrispondenza con la chiusura di...
Bollate comune anello brillante

Meda, picchia la nipote per estorcerle denaro: i carabinieri lo arrestano e scoprono innumerevoli...

Domenica scorsa a Meda, intorno alle 15:30, un 56enne italiano, con precedenti di polizia in materia di stupefacenti e reati contro la persona, si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !