Home NEI DINTORNI Scontro tra treni a Inverigo, il ministro Toninelli: "Errore umano"

Scontro tra treni a Inverigo, il ministro Toninelli: “Errore umano”

Riprende la circolazione sulla Milano-Asso, dopo lo scontro tra due treni avvenuto nella stazione di Inverigo. Intanto anche il ministro ai Trasporti Danilo Toninelli commenta quanto accaduto giovedì sera attorno alle 19. 
“Massima vicinanza e solidarietà ai feriti dell’incidente”, scrive Toninelli. “Ho chiesto ad Ansf di inviare gli ispettori per effettuare i sopralluoghi necessari ad acquisire tutti i elementi utili a fare luce sull’incidente, che per fortuna non si è trasformato in una strage. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe possa essersi trattato di un errore umano, ma ciò che è certo è che in quel tratto della linea ferroviaria, gestita da FerrovieNord, non è operativo il sistema di sicurezza SCMT, una tecnologia che avrebbe impedito lo scontro tra i due mezzi. 

Questo incidente riapre dunque il tema, a me molto caro, dei differenti standard di sicurezza tra le linee controllate da RFI e quelle invece gestite da altri operatori”.

Dalla prima ricostruzione pare che il convoglio 1665 diretto ad Asso si sia scontrato con il regionale 672 diretto a Milano Cadorna. I due treni fortunatamente viaggiavano a bassa velocità. I primi dati parlano di almeno 50 feriti in codice verde e 7 in codice giallo.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

incidente senago

Senago, giovane in moto investe un uomo in bicicletta

Un motociclista ha investito un ciclista questo pomeriggio a Senago. L'incidente si è verificato  nel quartiere Senaghino proprio di fronte all'edicola della Madonnina. Il ciclista 39enne...
casa acqua

Coronavirus: acqua gratis dalle casette di Brianzacque fino al 15 marzo

L'acqua delle casette di BrianzAcque sarà gratis fino al prossimo 15 marzo.  Prelievi gratuiti saranno possibili quindi anche a Lazzate, Misinto, Cogliate, Ceriano Laghetto, Limbiate,...
Mercato

Coronavirus, le FAQ della Regione: bar chiusi, ristoranti aperti, mercati rionali aperti come i...

Regione Lombardia ha messo a punto un documento per cercare di rispondere alle principali domande che vengono poste in queste ultime ore in seguito...

Coronavirus, quinta vittima in Lombardia, treni rallentati per controlli sanitari in stazione

Un nuovo decesso di paziente infetto da coronavirus si è registrato nelle ultime ore  all'ospedale Sacco di Milano Si tratta di un uomo di 80...
visita domicilio

Coronavirus, le truffe del tampone: allarme finte visite a domicilio a Solaro

Falsi operatori sanitari propongono visite a domicilio con tamponi per Coronavirus. Si tratta di tentativi di truffa. Lo segnala il Comune di Solaro sul...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !