Home NEI DINTORNI Scontro tra treni a Inverigo, il ministro Toninelli: "Errore umano"

Scontro tra treni a Inverigo, il ministro Toninelli: “Errore umano”

Riprende la circolazione sulla Milano-Asso, dopo lo scontro tra due treni avvenuto nella stazione di Inverigo. Intanto anche il ministro ai Trasporti Danilo Toninelli commenta quanto accaduto giovedì sera attorno alle 19. 
“Massima vicinanza e solidarietà ai feriti dell’incidente”, scrive Toninelli. “Ho chiesto ad Ansf di inviare gli ispettori per effettuare i sopralluoghi necessari ad acquisire tutti i elementi utili a fare luce sull’incidente, che per fortuna non si è trasformato in una strage. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe possa essersi trattato di un errore umano, ma ciò che è certo è che in quel tratto della linea ferroviaria, gestita da FerrovieNord, non è operativo il sistema di sicurezza SCMT, una tecnologia che avrebbe impedito lo scontro tra i due mezzi. 

Questo incidente riapre dunque il tema, a me molto caro, dei differenti standard di sicurezza tra le linee controllate da RFI e quelle invece gestite da altri operatori”.

Dalla prima ricostruzione pare che il convoglio 1665 diretto ad Asso si sia scontrato con il regionale 672 diretto a Milano Cadorna. I due treni fortunatamente viaggiavano a bassa velocità. I primi dati parlano di almeno 50 feriti in codice verde e 7 in codice giallo.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, spesa a turni con l’iniziale del cognome: Mattino 5 fuori dai supermercati

Mattino 5 arriva a Bollate per raccontare l'iniziativa della spesa in ordine alfabetico nella mattinata del turno che hanno iniziale dalla O alla R....

Coronavirus, omaggio di forze dell’ordine e sindaco a medici e sanitari dell’ospedale di Saronno...

Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco e Polizia Locale di Saronno hanno voluto portare un messaggio di vicinanza e sostegno questa mattina agli...

Coronavirus, passeggiate con bambini: “In Lombardia vietate da ordinanza regionale”

"In Lombardia prevale la nostra ordinanza e quindi le passeggiate sono vietate". Lo dice il governatore Attilio Fontana a proposito della possibilità di fare...

Coronavirus: 11 morti e 26 positivi a Senago, 9 decessi e 33 contagi a...

Sono 11 le persone morte risultate positive al coronavirus a Senago. Lo rende noto la sindaca Magda Beretta in un aggiornamento sull'emergenza. Il totale...

Coronavirus: morto 80enne di Cislago, il cordoglio del sindaco

Nelle prime ore di mercoledì le autorità sanitarie hanno comunicato al sindaco Gianluigi Cartabia che un cittadino di Cislago, di 80 anni, ricoverato all’ospedale...
carabinieri posto blocco

Uboldo, trovato in giro, con droga, reagisce ai carabinieri: tripletta di un 25enne

Ieri pomeriggio, a Uboldo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno denunciato un giovane 25enne  residente in paese, che...

Coronavirus, Carta Bianca a Monza: quadruplicati posti in terapia intensiva

Dai 69 ricoverati per Covid 19 dell’8 marzo ai 450 del 29 marzo: in tre settimane l’ospedale San Gerardo di Monza ha visto aumentare...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !